Europa League: Lazio ai quarti, Inter eliminata

0
19

Dopo aver vinto in Germania una settimana fa, la Lazio si ripete nel match dell'Olimpico di ieri sera contro lo Stoccarda, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. A sugellare il passaggio del turno nella coppa europea, nella surreale cornice dello stadio a porte chiuse, è stato un netto 3-1 con tripletta dell'attaccante Libor Kozak (6', 8' e 87'), con momentaneo 2-1 tedesco di Hajnal. I biancocelesti di Vladimir Petkovic dovranno ora attendere il nome del loro avversario nei quarti di finale.

Non sorride invece l'Inter di Andrea Stramaccioni, chiamata a fare l'impresa a "San Siro" dopo aver perso 3-0 in Inghilterra sette giorni fa: nonostante la netta vittoria per 4-1 sugli Spurs però, maturata dopo i tempi supplementari, i nerazzurri non riescono a completare la difficile rimonta e vengono eliminati dall'Europa League nel rammarico generale. Nei novanta minuti regolamentari due reti di Cassano (20' e 75') e una di Palacio (52') conducono l'Inter all'extratime in vantaggio per 3-0, dove poi arriva la doccia fredda del goal decisivo per gli inglesi di Adebayor (7' pts) a cui non può rimediare quello di Alvarez (5' sts).

Marco Reda