SS Lazio, i quarti e la storia da conquistare nel silenzio

0
41
 

La Lazio di Vladimir Petkovic si prepara per quella che potrebbe essere una serata storica. I biancocelesti sfideranno lo Stoccarda nel ritorno dei quarti di finale di Europa League. I capitolini, che in campionato hanno avuto più di una battuta di arresto, volano in Europa dove sono imbattuti nelle undici sfide finora disputate e inoltre arrivano forti del 2-0 conquistato alla Mercedes Benz Arena.

Dal 2009, anno della sua nascita, nessuna italiana ha mai raggiunto i quarti di finale di Europa League e gli aquilotti potrebbero raggiungere la Juventus come uniche rappresentanti italiane nelle coppe. La Lazio, oltre allo Stoccarda, dovrà anche battere un altro ostacolo: il silenzio dello stadio Olimpico. La Uefa ha punito i biancocelesti per il saluto romano eseguito da 300 tifosi durante il match con il Moenchengladbach e quindi Mauri e compagni non avranno la consueta spinta dei propri sostenitori.

Petkovic lo sa bene e ha richiamato i suoi alla massima attenzione, cercando di non pensare al risultato dell’andata: «Non sarà un’amichevole, dobbiamo entrare in campo per vincere senza pensare a quanto successo a Stoccarda. Porte chiuse? E’ una novità anche per me, dovremo essere bravi anche senza tifosi. Crisi? Nonostante gli ultimi risultati non siano positivi, vedo una squadra viva e siamo stati puniti solo da alcuni episodi sfavorevoli».

Sulla formazione il tecnico ha lasciato qualche dubbio sugli uomini, ma ha sentenziato: «Niente turnover, domani scenderanno in campo i migliori». Della stessa idea Biava, rimasto in panchina domenica con la Fiorentina, ma pronto oggi a tornare dal primo minuto, che ha analizzato la stagione biancoceleste: «Dobbiamo dare tutto, cercando di passare il turno per poi concentrarsi sul Torino. Dopo queste due partite ci sarà la sosta che ci permetterà di ricaricare le pile e di recuperare gli infortunati per il rush finale».

Hernanes o Ledesma e Kozak o Floccari sono gli unici dubbi del mister biancoceleste. Il brasiliano e il ceco appaiono favoriti, mentre per il resto la formazione sembra scontata con Marchetti in porta, Pereirinha, Ciani, Biava, Radu in difesa, Onazi, Candreva, Lulic e Mauri che completeranno l’undici iniziale.

Antoniomaria Pietoso

È SUCCESSO OGGI...

Sequestro-Polizia ladispoli

Massacrato e derubato nella notte a Ladispoli: gravissimo

Violenza nelle strade di Ladispoli, nella notte appena trascorsa. Un cittadino straniero di origine nigeriana è stato aggredito, colpito con calci e pugni, e derubato borsello che portava con sé, contenente documenti ed effetti...

Incendio a Ladispoli: abitazione in fiamme e uomo ustionato a una mano

Pomeriggio di fuoco, quello di questo lunedì, per i vigili del fuoco. Mentre tre squadre del comando di Roma erano alle prese con un vasto rogo sviluppatosi ad Ariccia, i colleghi di Cerveteri sono...
tuscolano

Roma, cane litiga con i padroni e si riifuta di rientrare a casa

Litiga con la padrona e si rifiuta di rientrare in casa. Questa l'incredibile storia di un anziano cane di razza yorkshire soccorso dai vigili del fuoco dopo la segnalazione di alcuni passanti. La notizia è...
cerveteri

Cerveteri, acqua contaminata: è allarme sabotaggio

Potrebbe esserci un tentato atto di «sabotaggio» alla base della misteriosa contaminazione dell'acqua rilevata questa mattina a Cerveteri. Contaminazione che solo grazie al tempestivo intervento della ditta “Paganini Maurizio e Figli s.n.c.”, incaricata della...
yorkshire testaccio cane pompieri

Yorkshire litiga con la padrona e rifiuta di rientrare a casa: pompiere fa da...

Divertente episodio, nel pomeriggio di ieri, nel cuore del quartiere popolare di Testaccio, a Roma. Nel balcone di un appartamento di via Giovanni Battista Bodoni 80 l'insistente e prolungato abbaiare di un cane, uno...