Champions League, Milan eliminato dal Barcellona

0
22

Non è bastato il 2-0 di "San Siro" dell'andata: il Milan di Massimiliano Allegri viene perentoriamente sconfitto dal Barcellona nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League e, di conseguenza, malamente eliminato dalla massima competizione europea. Il 4-0 per i blaugrana porta la doppia firma del tre volte Pallone d'Oro Lionel Messi (due colpi da biliardo con il sinistro, al 4' e 39' del primo tempo) e quelle di Villa (55') e Jordi Alba (92') nella ripresa. Il Milan ha colpito un palo nella prima frazione con Niang, con il risultato momentaneamente sul 2-0 per gli spagnoli, ma nonostante ciò ha dovuto arrendersi ad una squadra che ha dominato l'incontro.

Nell'altro ottavo di finale di Champions il Galatasaray ha battuto in trasferta lo Schalke 04 per 2-3 (dopo l'1-1 dell'andata in Turchia) e ha staccato il pass per i quarti, a discapito dei tedeschi.

Marco Reda