SS Lazio: Radu sogni da «Champions»

0
44

 

La Lazio di Petkovic è pronta a ripartire dopo la splendida vittoria per 2-0 sul campo della Stoccarda che fa pendere dalla sua parte l’ago della qualificazione ai quarti di finale di Europa League.

Dopo le avventure europee, i biancocelesti sono attesi, domenica allo stadio Olimpico, da un autentico spareggio per il terzo posto contro la Fiorentina che arriva a Roma in forma dopo i successi con Inter e Chievo. Il mister bosniaco, dopo il ritorno con gol di Ederson, potrebbe recuperare Mauri, ancora alle prese con qualche problema alla caviglia destra e risparmiato in Germania, mentre appare scontata la conferma di Eddy Onazi dopo la splendida gara in terra teutonica, impreziosita dalla sua prima rete in biancoceleste.

La vittoria di giovedì ha ridato morale all’ambiente dopo il ko di Milano ed Hernanes è sicuro: «Abbiamo fallito negli ultimi due anni, ma questa volta non sbaglieremo». Anche Radu, che ha parlato alla tv romena, è convinto che la squadra possa far bene a partire da domenica sera: «La Fiorentina è una buona squadra, ma noi dobbiamo fare del nostro meglio. Champions? Conquistarla con la Lazio sarebbe il massimo, ma vincere l’Europa League non sarebbe affatto male». Antoniomaria Pietoso

 

Antoniomaria Pietoso