Serie A: il Milan vince 0-2 con il Genoa

0
32

L'anticipo della 28esima giornata di Serie A Genoa-Milan, di scena allo stadio "Marassi", ha visto la vittoria dei rossoneri di Massimiliano Allegri, giunti con questo successo esterno a soli due punti dal Napoli secondo in classifica (53 punti dei partenopei, che hanno una partita in meno, contro i 51 di Balotelli e compagni). Proprio SuperMario ha messo a segno al 60' una delle due reti con cui il Milan si è liberato dei rossoblu; prima di lui, al 22', era stato Pazzini a siglare il goal sbloccapartita, prima di infortunarsi a una caviglia e venir sostituito proprio da Balotelli.

Il Genoa lamenta diverse sviste dell'arbitro Marco Damato, un fallo di mano in area rossonera di Constant, un altro intervento scomposto di Niang su Granqvist a due passi dal portiere milanista e, nel secondo tempo, un altro possibile fallo da penalty di De Sciglio su un giocatore ligure (graziato invece il genoano Bertolacci per una scivolata killer su Muntari). Il rossonero Constant, tra l'altro, verrà espulso nel secondo tempo per un fallo di reazione su Bovo ma questo episodio non impedirà ai "Diavoli" di ottenere un successo importantissimo per l'Europa.