Cs-Futsal Isola. Verrone-Imperato: punto d’oro a Genzano

0
38

È una Futsal Isola che non muore mai. Sotto 3-1 in casa di un Cynthia agguerrito a dieci dal termine, gli Orange tirano fuori dal cilindro un super Verrone che impatta una partita virtualmente persa. La banda Lattanzi mette sul tavolo un’altra prova di carattere, l’ennesima. È un gruppo d’acciaio, che non molla mai.

Quarta giornata di campionato, Isola con la formazione tipo ma diversi infortunati. Robinson scende in campo con un febbrone da cavallo. Guerra e Imperato con un ginocchio malconcio. Le scorie di questo scorcio a cento all’ora si fanno sentire. Il gioco è macchinoso, la palla gira poco. Appena la banda Lattanzi alza un po’ i ritmi va in vantaggio. Imperato, imbeccato da un ottimo Arribas, non sbaglia: 1-0 al dodicesimo. Due giri di lancette e l’Isola si fa male da sola. Quattordicesimo: azione convulsa e pari del Cynthia su autogol. Gli Orange non alzano il ritmo ma sono sempre pericolosi. Imperato, ancora lui, è velenoso in un paio d’occasioni. Gli Orange controllano bene la partita, ma a dieci dal termine è il Cynthia, un po’ a sorpresa, a passare. Schema su punizione, Isola sfortunata. Batti e ribatti e 2-1 di Maggi.

I secondi trenta di gioco partono in fotocopia. La Futsal Isola tiene palla, il Cynthia sta rintanato dietro in attesa di ripartire. Gli Orange hanno un paio di buone occasioni, ma come nel primo tempo è il Cynthia a passare. Incomprensione tra De Filippis e Robinson e secondo autogol della giornata: un record. Sembra la classica giornata storta. La banda Lattanzi però non fa un piega e si mangia pure la sfiga. Gli ultimi dieci minuti sono un assedio al fortino del Cynthia. Verrone prima accorcia e poi pareggia. Il Cynthia, con un’altra palla sporca, scheggia la traversa di De Filippis. Gli Orange vanno ancora due volte vicini al gol. Finisce 3-3. Un punto d’oro per come si era messa.

Sfortuna? “C’è stata, ma l’abbiamo anche aiutata – ammonisce a fine gara il diesse Enrico Segantini -. Nel primo tempo abbiamo giocato male. Eravamo prevedibili. Non riuscivamo a tenere il ritmo alto. Poi ci siamo messi sotto e il Cynthia è andata in affanno. I tre gol sono frutto di tre nostri errori, due autogol e un batti e ribatti. Pur non giocando la partita della vita alla fine L’Isola ha anche rischiato anche di vincere. Per come si era messa – ammette Segantini -, è un punto d’oro. Questi incontri di solito iniziano male e finiscono peggio. Il Cynthia è una buona squadra, in casa sono temibilissimi, hanno un tifo caldissimo. Molte squadre troveranno difficoltà”.

È SUCCESSO OGGI...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...
Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...
inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...

A Roma al via il Festival del Cinema Spagnolo

Al via dal 4 al 9 maggio 2017 la 10ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo, dedicato al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità. La manifestazione, che da sempre si è connotata come itinerante, farà quindi tappa in diverse città d’Italia: Reggio...