Virtus Roma, un finale pieno di amarezza

0
39

Una stagione che in casa Virtus Roma si chiude nella maniera peggiore. Sconfitta sul parquet di Siena (83-73), nono posto e fuori dalla zona play-off e, di conseguenza, perdita dei diritti per l’Eurolega 2011-2012. Che conquistare i due punti a Siena fosse difficile lo si sapeva, tanto che, già nella vigilia della gara, coach Filipovski aveva detto come «una squadra come la Montepaschi difficilmente perde tre partite consecutive». 

Per 38 minuti la squadra mette in campo tutto quello che ha, ma nel finale non può nulla contro la maggiore forza dei “campioni d’Italia”. Le vittorie di Bologna e Sassari, neopromossa arrivata sesta in classifica, hanno fatto il resto, con la Virtus Roma purtroppo fuori dai giochi.
Chiuso questo “annus horribilis”, il peggiore nella gestione di Claudio Toti, che aveva sempre centrato l’obiettivo minimo dei play-off, adesso c’è da analizzare le cause di questo risultato. Certamente gli infortuni hanno avuto il loro peso, con giocatori come Angelo Gigli e Jacopo Giachetti che per buona parte del campionato non sono stati a disposizione della squadra, ma durante la stagione il gruppo ha palesato numerosi limiti caratteriali, con il risultato di sole tre vittorie, contro le ultime tre formazioni della classifica, al di fuori delle mura amiche del PalaLottomatica. 
 
Con un risultato come questo è difficile sperare nella seconda fase. «Sono molto dispiaciuto e triste – ha commentato con amarezza il tecnico della Virtus Roma -.  Anche i risultati sugli altri campi non ci hanno aiutato, né la sconfitta di giovedì di Siena a Sassari era prevedibile: un risultato diverso ci avrebbe regalato la qualificazione. Cosa succederà ora? Non lo so, io ho un altro anno di contratto, ma sarà il presidente a decidere il futuro del club». E allora non resta che aspettare. 
 
pp

È SUCCESSO OGGI...

Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...