La Schiavone saluta il Foro Italico

0
23

Si ferma ai quarti di finale la corsa di Francesca Schiavone agli “Internazionali Bnl d’Italia 2011. Per la tennista milanese fatale la sfida contro l’australiana Samanta Stosur, rivincita della finale disputata lo scorso anno al Roland Garros di Parigi. Per approdare in semifinale, l’autraliana, numero 6 del tabellone, ha impiegato due set. Nel primo parziale c’è stata ben poca partita, con Francesca superata per 6-2. Più equilibrato il secondo parziale, con la tennista milanese che è riuscita a resistere sino al 4-4 quando ha ceduto il servizio all’avversaria che, sul 5-4, ha difeso il proprio turno di battuta vincendo per 6-4.  

A sfidare la Stosur per un posto nella finale di domani sarà la cinese Li, che nel match dei quarti ha regolato con un perentorio 6-3 6-1 l’ungherese Arn. Tra le donne va avanti la numero uno al mondo Caroline Wozniacki. Per la danese vittoria in tre set contro la serba Jelena Jankovic in uno dei match più attesi dei quarti di finale. Dopo aver vinto il primo set per 6-3, Caroline ha ceduto alla rivale il secondo parziale per 6-1. Ad affrontarla in semifinale la vincente della sfida tra Maria Sharapova e Victoria Azarenka. 

Nel tabellone maschile il primo ad arrivare alla semifinale è stato il britannico Andy Murray, che in tre set ha regolato il tedescon Florian Mayer 1-6, 6-1 6-1. Oggi in gara ci sarà anche Rafael Nadal. Il campione di Maiorca, dopo la febbre e una mattinata in cui era dato in forse, è sceso sul Centrale e ha liquidato in due set il croato Cilic per 6-1, 6-3. A contendere la sesta finale allo spagnolo sarà il francese Richard Gasquet, che ieri ha regolato in tre set il ceco Berdych (4-6, 6-2, 6-4).

L'articolo completo nel giornale di domani