Correre per la sicurezza stradale

0
26

Domenica 15 maggio si correrà nel verde di Villa Pamphili (ingresso via Vitellia) per ricordare una ragazza speciale, Valentina Venanzi, giovane volontaria della Croce Rossa che perse la vita il 2 agosto in un incidente stradale. L’evento è stato pensato dai parenti e amici per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sicurezza stradale e per tenere vivo lo spirito di servizio di Valentina, particolarmente impegnata nel sociale.

Patrocinato dal XVI Municipio di Roma, la corsa è stata organizzata dall’Asd FBF in collaborazione con Aics Roma, Gruppo pionieri Roma della Croce Rossa italiana e associazione Vittime della strada. Alla giovane ragazza era stata conferita la laurea in medicina Honoris causa dall’università La Sapienza. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto alle attività della Croce Rossa e alle missionarie di San Francesco di Sales, impegnate nella costruzione di “Casa da Vida”, un centro di accoglienza per minori in Brasile.