Internazionali, in campo gli azzurri

0
20

Giornata dedicata agli azzurri quella di oggi agli “Internazionali Bnl d’Italia. A esordire sui campi del Foro Italico è Francesca Schiavone, prevista al secondo incontro sul campo Centrale contro la statunitense Mchale, uscita vincitrice dall’incontro maratona contro la cinese Peng, gara terminata in tre set (6-3, 2-6, 7-6). La tennista milanese ha dichiarato tutto il suo amore per Roma: «Amo questa città e questo torneo. Quando giochi nel tuo paese vuoi sempre dare il massimo, perchè c’è la gente a sostenerti, a darti la spinta. Roma per me è un misto tra il mio percorso di crescita e il diventare professionista. Il sogno? Poter vincere gli Internazionali, ci tengo e sto ritrovando il ritmo giusto per giocare sulla terra, ci sto riprendendo l’abitudine, anche se un po’ lentamente».

Francesca Schiavone, che fra circa un mese e mezzo compirà 31 anni (il prossimo 23 giugno), comincia la sua avventura romana dal secondo turno del tabellone femminile ed è testa di serie n.2, una grande soddisfazione per la prima donna italiana ad aver vinto un torneo del grande slam. «Ne sono contenta – racconta -, ma è risultato che ti carica anche di responsabilità, però se uno l’ha ottenuto vuol dire che è pronto anche a sostenere tutto ciò che comporta essere il numero due».

L'articolo completo nel giornale di oggi