Basket Serie a1/ Virtus, con Biella due punti decisivi

0
25

Passa per la sfida contro l’Angelico Biella il cammino verso i play-off della Virtus Roma. A sette giorni dal successo contro Teramo ancora un match casalingo attende il quintetto allenato da Sasa Filipovski. A differenza di quanto dice la classifica, con gli ospiti al momento al terz’ultimo posto del girone, la partita di domani (palla a due ore 18.15), rappresenta uno scoglio fondamentale per i giallorossi, a caccia della qualificazione per la post-season. La vittoria contro Teramo ha rilanciato fortemente le quotazioni della Virtus in chiave ottavo posto.

Al momento i giallorossi occupano il decimo posto, insieme a Pesaro e Sassari, contro cui pagano però la peggiore differenza canestri. Proprio al PalaLottomatica la formazione della Virtus Roma ha conquistato otto delle undici vittorie messe a segno in questa stagione. Nonostante il terz’ultimo posto e i 4 punti che la separano dalla Virtus, la formazione lombarda viene da due prove casalinghe convincenti, una vittoria per 88-64 nei confronti della Scavolini e la sconfitta, per solamente due lunghezze, contro la Benetton Treviso (77-79). I punti di forza del quintetto allenato da Massimo Cancellieri sono giocatori del calibro di Matteo Soragna, A.J. Slaughter e Goran Jurak, capaci di mettere in grossa difficoltà la difesa capitolina. 

L'articolo completo nel giornale di oggi