Calcio a 5 Serie A2/b. Fiumicino, 40 minuti per entrare nella storia

0
95

Giorni interminabili quelli che sta vivendo la Finplanet Fiumicino che domani è attesa dall’epilogo finale in casa del Fasano. Un finale thrilling attende la formazione rossoblu, che sabato in terra di Puglia potrà contare su due risultati a favore per poter vincere il campionato e ottenere la promozione diretta nella massima serie. Francesco Milani è davvero carico al solo pensiero. «Siamo davvero euforici per il successo ottenuto sabato scorso. Lo abbiamo fortemente inseguito e voluto, gettando il nostro cuore oltre l’ostacolo. Il successo sul Putignano è meritato, ma sono sincero nel fare i complimenti ai nostri avversari che ci hanno davvero messo tanto impegno nel voler fermare la nostra corsa. La loro tattica del portiere di movimento ci ha messo in difficoltà, ma sapevamo la loro abilità nel saper gestire il possesso palla in tale situazione e siamo stati bravi a restare uniti e concentrati senza perdere la testa nell’altalena delle emozioni». 

In vantaggio per 1-0 e poi sotto per 2-1, la formazione rossoblu ha trovato la forza nella ripresa di passare a condurre prima per 3-2 e poi fino al 4-3, prima di raggiungere il vantaggio massimo di due reti grazie al gol di Gabi a 45 secondi dalla sirena. Milani in vista di Fasano è cauto, ma allo stesso tempo molto determinato. «Siamo molto sereni – ammette il capitano rossoblu – manca solamente un passo per raggiungere il sogno.

L'articolo completo nel giornale di oggi

 

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...