Calcio a 5 Serie A2/b. Fiumicino, 40 minuti per entrare nella storia

0
65

Giorni interminabili quelli che sta vivendo la Finplanet Fiumicino che domani è attesa dall’epilogo finale in casa del Fasano. Un finale thrilling attende la formazione rossoblu, che sabato in terra di Puglia potrà contare su due risultati a favore per poter vincere il campionato e ottenere la promozione diretta nella massima serie. Francesco Milani è davvero carico al solo pensiero. «Siamo davvero euforici per il successo ottenuto sabato scorso. Lo abbiamo fortemente inseguito e voluto, gettando il nostro cuore oltre l’ostacolo. Il successo sul Putignano è meritato, ma sono sincero nel fare i complimenti ai nostri avversari che ci hanno davvero messo tanto impegno nel voler fermare la nostra corsa. La loro tattica del portiere di movimento ci ha messo in difficoltà, ma sapevamo la loro abilità nel saper gestire il possesso palla in tale situazione e siamo stati bravi a restare uniti e concentrati senza perdere la testa nell’altalena delle emozioni». 

In vantaggio per 1-0 e poi sotto per 2-1, la formazione rossoblu ha trovato la forza nella ripresa di passare a condurre prima per 3-2 e poi fino al 4-3, prima di raggiungere il vantaggio massimo di due reti grazie al gol di Gabi a 45 secondi dalla sirena. Milani in vista di Fasano è cauto, ma allo stesso tempo molto determinato. «Siamo molto sereni – ammette il capitano rossoblu – manca solamente un passo per raggiungere il sogno.

L'articolo completo nel giornale di oggi

 

È SUCCESSO OGGI...

Laura Biagiotti ricoverata d’urgenza: è grave

Paura e ansia per Laura Biagiotti: la celebre stilista italiana è stata ricoverata mercoledì sera in gravi condizioni all’ospedale Sant’Andrea di Roma a causa di un arresto cardiaco. La stilista 73enne si è sentita male nella...

Campidoglio, ok Assemblea a rinegoziazione debito con Cdp da 1,2 mln

L'Assemblea capitolina ha approvato all'unanimità la delibera 30/2017 con cui si dà l'autorizzazione alla Unità operativa Acquisizione e gestione del debito della Ragioneria generale del Campidoglio a procedere alla rinegoziazione dei prestiti concessi dalla...

Duemila presidi in piazza: a Roma la protesta dell’Anp

Oltre duemila in piazza provenienti da tutta Italia per quella che e' la prima vera mobilitazione dei dirigenti scolastici. Si sono ritrovati questa mattina a piazza San Cosimato a Roma per la manifestazione denominata...

Sequestro di persona a scopo di estorsione: un arresto a Labico

A conclusione di una complessa attività d’indagine, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un uomo italiano di 40 anni, con precedenti, con le accuse di sequestro di persona a...

Differenziata sopra il 66% ad aprile, il sindaco di Pomezia: “Risultato eccezionale”

Superata la soglia del 66% di rifiuti differenziati nel mese di aprile. E’ questo l’ultimo dato del Comune di Pomezia sulla raccolta differenziata, che pone la Città al di sopra dell’obiettivo del 65% fissato...