Calcio a 5 a2/b, Fiumicino ora non perdere la testa

0
111

Quaranta minuti separano la Finplanet Fiumicino dal prestigioso traguardo della serie A1. Il successo ottenuto al PalaDiFiore sabato scorso ha consentito alla formazione tirrenica di portarsi in vantaggio di tre punti sulle dirette inseguitrici, Genzano e Fasano, che nello scontro diretto hanno impattato con il punteggio di 2-2. Ma la Finplanet contro il Csg Putignano ha offerto un’ottima prestazione, patendo prima di raggiungere il meritato successo (6-4). «Una sofferenza incredibile – commenta Gabi Smith -, in questo finale di stagione abbiamo avuto un calendario davvero molto difficile, che ci ha visto competere contro squadre in corsa, ognuna per un obiettivo. Contro il Putignano abbiamo dato l’anima e il cuore per raggiungere il successo e con una grande prova di carattere abbiamo ottenuto tre punti fondamentali».

Gabi, autore di una straordinaria doppietta (a segno anche Moreira con due reti, e un gol a testa per Romanini e Luiz) ha festeggiato nel migliore dei modi il suo ventisettesimo compleanno. Il laterale brasiliano prosegue la sua disamina. «E’ stata una gara ad altissima tensione, ma stavolta abbiamo avuto un approccio perfetto dimostrando la giusta tranquillità nel volere vincere l’incontro. La tattica del portiere di movimento utilizzata dai nostri avversari, ci ha creato dei problemi, ma siamo stati pazienti nel saper aspettare il momento perfetto, senza perdere mai la testa».

Tre punti che caricano la truppa guidata da mister Roberto Matranga che sabato, nell’ultimo match da disputare  in casa del Fasano, cercherà il punto che occorre per giungere in serie A. Gabi mette in guardia i propri compagni in vista del delicato incontro: «Possiamo contare su due risultati a favore, ma a mio avviso sarà essenziale cercare solo la vittoria, senza fare troppi calcoli. Il Fasano è una formazione in salute che nel girone di ritorno ha offerto un rendimento sorprendente. Noi dobbiamo solo lavorare in tranquillità senza accusare nessuna pressione, consapevoli che dipenderà ancora una volta tutto da noi. Giocheremo probabilmente la partita più importante della nostra storia e sappiamo di poter contare anche sui nostri tifosi che ci seguiranno in Puglia». La Finplanet vive i giorni più lunghi della sua stagione. Il gruppo sta lavorando sodo per mantenere alta la concentrazione in vista dell’atto finale.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, 21enne estorceva denaro alla madre con continue minacce

Con problemi legati al consumo di cocaina da anni costringeva la madre e la sorella, a consegnargli  svariate somme di denaro. Durante uno degli ultimi episodi, il giovane, di 21 anni, dopo aver spinto la...

Nuove passerelle per l’accesso al mare a Torvaianica, inaugurazione martedì 25 luglio alle ore...

Tre nuove passerelle per l’accesso al mare a Torvaianica, tra viale Spagna e viale Francia, saranno definitivamente aperte domani 25 luglio alle ore 19.00 alla presenza del Sindaco di Pomezia Fabio Fucci. “Si tratta di...
Giorgio Montanini Brancaccio

Estate Romana a Ostia: dal 26 luglio torna Teatri d’Arrembaggio con Giorgio Montanini, Velia...

Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia”, un festival multidisciplinare...

I cittadini possono risparmiare l’acqua, ma Acea ha il dovere di trovare soluzioni

Di fronte all’emergenza idrica dovuta alla siccità cominciano a circolare i decaloghi per risparmiare l’acqua potabile. Pratica in sè buona e giusta che hanno da tempo adottato le popolazioni di molte aree del Mezzogiorno...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...