Monterotondo perde la testa… per ora

0
72

 

Il Monterotondo perde partita e primato in classifica. Brutta partita per i gialloblu che tornano da Somma Vesuviana con un netto 2-0. Una sconfitta che costa agli eretini il primato in classifica dopo 18 giornate al vertice, con l’Aprilia che dopo l’aggancio di domenica scavalca i gialloblu di una lunghezza (52 a 51) pareggiando per 2 a 2 contro il Bacoli.
 
Una sconfitta amara come spiega il tecnico Fabrizio Ferazzoli: «Al di là del valore della Viribus, che continuo a ritenere una delle migliori squadre del torneo, è mancato proprio il carattere. Siamo stati deludenti. Nel primo tempo abbiamo giocato bene sfiorando il gol con Iacona, Pini e Masciantonio. La loro rete a inizio ripresa ci ha tagliato le gambe e non siamo stati in grado di reagire. Una cosa grave, un brutto segnale. E’ mancato quel carattere che in questa stagione ci ha permesso di stare al comando per 18 giornate consecutive. In questo ritorno abbiamo perso troppo ma c’era sempre stata una reazione da parte della squadra. A Somma Vesuviana è mancata e per questo sono molto deluso».
 
Dopo un buon primo tempo i campani aprono la ripresa con il vantaggio di Sibilli (2’), che con una girata al volo sfrutta la punizione di Ottobre sporcata dalla difesa eretina. Gli eretini si bloccano e al 34’ cedono le armi a Fragiello che con un destro preciso dai 30 metri regala ai tifosi campani una rete di alta scuola. 
Seconda sconfitta consecutiva che costa al Monterotondo il primato in classifica dopo 18 giornate con l’Aprilia nuova capolista: «Se vogliamo vincere questo campionato – conclude Ferazzoli – dobbiamo tirare fuori gli attributi. Non credo che l’Aprilia possa vincere tutte le partite che sono rimaste, anche se adesso sono in vetta. Ci vuole una reazione importante”. 
 
Mauro Cifelli

È SUCCESSO OGGI...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...