MRoma lascia a Monza un 3-1

0
88

 

Niente da fare. Ancora una volta alla M. Roma non riesce l'impresa di portare a casa i punti, e cede al Monza 3-1 (25-23, 25-22, 16-25, 25-20). Una sconfitta amara anche in virtù della gara del girone di andata, quando i neroverdi rimontarono due set e poi vinsero al quinto. Numeri che però non esprimono al meglio il senso della gara.

Leggendo con una certa attenzione le statistiche del match, risulta difficile credere a una vittoria così netta di Monza. I brianzoli, pur soffrendo in certi momenti, sono riusciti ad alzare il livello della loro pallavolo proprio nelle situazioni decisive della gara. Roma, al contrario, ha commesso diversi errori e ha sciupato alcune favorevoli opportunità per aggiudicarsi i set.

La squadra di Giani, insomma, ha peccato ancora di ingenuità e di mancanza di esperienza. Quasi un ritornello in diverse gare di questa stagione. E questo pensiero appartiene anche a Martin Lebl, uno dei giocatori più esperti nel gruppo neroverde: «Ci manca ancora la maturità necessaria per portare a casa i set e le partite più difficili. La nostra squadra è formata da molti giovani e da gente che si trova alla prima stagione nel campionato di A1. E questo risulta evidente nei momenti più delicati dei match, quando sbagliamo molto e paghiamo dazio. Le statistiche della partita non sono completamente veritiere, perché non ti dicono quando si mettono a terra i palloni e quando, invece, si commettono degli errori».

La M.Roma Volley non gioca male ed è in crescita ma i risultati, spesso, non le danno ragione. «Il gioco c'è – continua Lebl – e non siamo stanchi o a corto di preparazione. Purtroppo gli episodi ci penalizzano e la ristrettezza della rosa non consente a Giani di cambiare troppo le carte in tavola. In certe partite, quando servirebbe, le sostituzioni sono importanti».

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Lazio, idea Konopljanka

La Lazio è sulle tracce di Yevhen Konopljanka, attaccante ucraino in forze allo Schalke 04. L'esterno offensivo, che interessava anche a Walter Sabatini quando lavorava per la Roma, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb è...
CIVITAVECCHIA - cerveteri La tuta e il fucile da sub sequestrati dai Carabinieri (1)

Rapinatore con passamontagna e fucile da pesca terrorizza il litorale

Questa mattina, nel giro di poco tempo i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 35enne romano, abitante a Cerveteri, già noto alle forze dell’ordine, responsabile di uno scippo e una rapina commessi...

Calciomercato Roma, addio Manolas: va allo Zenit San Pietroburgo. Ecco i dettagli

Dopo Salah, la seconda cessione illustre della Roma è quella di Kostas Manolas. Il difensore giallorosso sta per trasferirsi allo Zenit San Pietroburgo del neo tecnico Roberto Mancini, che lo ha voluto fortemente per la prossima stagione. Come riportato da...
casilina Arrestato dai carabinieri un 38enne romano

Casilina, scoperto il rapinatore solitario di farmacie e supermercati

I Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della...

Terribile incidente: due automobilisti travolti da un furgone

Grave incidente questa mattina sulla via del Mare, all'altezza del km 14,200 km a Roma. Due automobilisti, un uomo e una donna, si erano accostati dopo aver fatto un incidente ed erano usciti dai...