Serie C1/ E\’ scontro Artena-Prato Rinaldo

0
58

 

Come previsto alla vigilia il Castel Fontana ha sfruttato al meglio il turno di riposo della capolista Simald per operare il sorpasso e tornare nuovamente in vetta. Vittoria interna agevole e settimo sigillo casalingo in altrettante partite disputate sul terreno amico di Via delle Molette; un primato, però, che rischia di avre breve durata perché questa settimana saranno proprio i marinesi a dover rimanere fermi ai box, mentre la Simald andrà a far visita al Ceriara, fanalino di coda del campionato. Intanto nella giornata di martedì è cominciata l'avventura dei capitolini di mister Marcucci nella fase nazionale della Coppa Italia di Serie C1.

Un titolo sfuggito lo scorso anno alla nostra regione con la Virtus Guidonia superata solo per differenza reti dallo Jesi. Il primo impegno nella trasferta di Montesilvano ha visto la Simald limitare i danni contro gli abruzzesi del Real Pescara, uscendo sconfitta di misura per 3-2. Un risultato ampiamente rimontabile nel return match di Poggio Verde previsto per il primo febbraio. In caso di passaggio del turno sfiderà la vincente della sfida tra i sardi del Quartiere Marina e i campani del Sala Consilina, quest'ultimi vittoriosi in gara 1 con il risultato di 8-4. A marzo si disputeranno le semifinali, mentre il 12 aprile e il 10 maggio ci sarà l'epilogo finale che assegnerà alla vincitrice una promozione diretta in Serie B.

Tornando al nostro futsal regionale, le attenzioni di domani saranno concentrate maggiormente sulla lotta play-off con due scontri emozionanti e dal pronostico difficile. Si troveranno contro Artena e Prato Rinaldo, rispettivamente terza e quarta forza del campionato e protagoniste di un ottimo stato di forma. Subito dietro Lazio Calcetto e Futsal Isola saranno rivali al PalaMillevoi in una gara dove il pareggio rischia di complicare la situazione di entrambe. Il 2010 della Virtus Aurelia era terminato male e il 2011 è iniziato peggio con due brusche sconfitte. La prossima sfida con la Queen's Capitolina deve dare una profonda sterzata a questo periodo poco positivo per rialzare la testa e recuperare posizioni in graduatoria. 

Fuoco incrociato anche in chiave salvezza con l'Atletico Ferentino che ospiterà la Virtus Stella Azzurra, due squadre che ancora non hanno raccolto punti in queste prime battute del girone di ritorno e cercano il risultato in un match molto delicato. Dopo l'importante vittoria sulla Virtus Aurelia la Mirafin è tornata finalmente a sorridere, mettendo un freno alla lunga serie di sconfitte ricevute. Nel week-end sarà ospite a Tecchiena, un campo ostico dove qualche grande è inciampata. Chiude il programma Velletri Lazio-Romanina; sulla carta i veliterni di Di Fazio sono favoriti per il successo finale.