Virtus, dopo Siena si guarda all\’Europa

0
43

 

Riparte l'avventura europea della Virtus Roma. Dopola sconfitta in campionato contro la Montepaschi Siena (67-73), prova che ha chiuso il girone di andata del campionato, il quintetto del neo – coach Sasa Filipovski inizia la prima giornata delle Top-16 ospitando giovedì (palla a due alle ore 21 al PalaLottomatica) l'Olimpia Lubiana. Match che arriva dopo la partita persa con la capolista.

Contro una formazione come la Montepaschi Siena bastaogni minima distrazione per compromettere la partita, e alla fine la squadra di Simone Pianigiani è riuscita a fare sua la prova. Quello che ha convinto di più però è stato l'atteggiamento messo in campo dai capitolini, certamente migliore di quanto fatto nei match precedenti.

A fine gara coach Filipovski ha analizzato in maniera positiva quanto visto in campo. «Complimenti a Siena perchéha giocato un basket migliore del nostro – ha sintetizzato l'allenatore capitolino –. Per me la chiave della partita sta nel ritmo superiore al nostro e nelle maggiori rotazioni in quintetto. Per quanto ci riguarda – ha aggiunto il coach diLubiana – dobbiamo lavorare ancora molto, perché solo così si potranno fare dei passi in avanti. Da quello che vedo la voglia di lavorare c'è. Adesso ci attende questo esordio in Europa contro la mia Lubiana».