Basket, Boniciolli divorzia dalla Virtus

0
55

 

Per alcuni la notizia era già nell'aria e ora è arrivata la conferma: la Virtus Roma ha interrotto, in maniera consensuale, il rapporto con l'allenatore Matteo Boniciolli. La società ringrazia il coach per l'impegno profuso e per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune. «Dopo venticinque anni di amicizia e di collaborazione insieme, sono molto dispiaciuto – ha detto il dt Bogdan Tanjevic -. Ma è una decisione che abbiamo maturato insieme dopo la gara di Bologna. Questo però non toglie nulla alla nostra amicizia. Matteo ha fatto cose grandiose nella sua carriera e nelle squadre dove è andato: ha sempre fatto bene, spesso facendo anche miracoli, come vincere la Coppa Italia ad Avellino. Con Roma ha raggiunto le Top 16 di Eurolega che per noi erano un impor- tante traguardo e per questo in particolare va ringraziato.

Purtroppo per un insieme di cause, fra cui anche gli infortuni e di conseguenza una preparazione fatta male, in campionato la squadra non è andata altrettanto bene, così abbiamo preso questa dolorosa decisione, insieme con Matteo e con la società». «Desidero ringraziare il presidente Toti per avermi dato l'opportunità di allenare un club importante come quello di Roma – ha commentato Matteo Boniciolli -. Faccio un grande in bocca al lupo alla squadra e alla società. Sono certo che la Virtus saprà uscire da questo momento difficile».

Per il momento la squadra sarà affidata a Drasko Prodanovic, allenatore in seconda, vista anche la sfida alle porte con il Siena. Ma si cominciano anche a fare i nomi dei possibili successori e tra questi ci sono il macedone Saso Filipovski, ex Olimpia Lubiana; Zare Markovski, tecnico sempre di origini macedoni ma ormai in pianta stabile in Italia e che ha già allenato a Bologna, Milano e Avellino. Infine come ultima ipotesi circola il nome di Sergio Scariolo. Ma per scio- gliere il rebus bisognerà attendere an- cora qualche ora per sapere la scelta del club capitolino.

Ma quello da Boniciolli non è stato l'unico divorzio attuato dalla Virtus nella giornata di ieri. E' stato infatti risolto congiuntamente il contratto con il giocatore americano Joshua Heytvelt. «Ho apprezzato molto l'opportunità che Roma mi ha dato. Auguro ogni bene alla squadra e alla società per il prosieguo della stagione», ha commentato Heytvelt. Lo stesso augurio che la società fa al giocatore. Sperando che per tutti il 2011 sia un anno migliore!