McDonald’s, sciopero dei lavoratori

0
105

Flaica Cub Roma sul piede di guerra “contro la campagna ‘mediatica’ di assunzioni messa in campo da McDonald’s”. Domani, venerdì 1 novembre, ben 60 lavoratori della nota catena americana incroceranno le braccia davanti all’esercizio di Piazza di Spagna.
Lo sciopero, di due ore, inizierà alle 13.00 e sarà animato da momenti musicali e iniziative di sensibilizzazione.

L’ingresso del fast food sarà letteralmente sommerso di volantini “contro la finta stabilizzazione messa in atto attraverso la pratica dei voucher d’impiego e la mancanza di democrazia sindacale – spiega la Flaica Cub Roma – Ma anche a difesa delle condizioni di sicurezza e salute sul posto di lavoro”.