Colleferro, uno spiraglio per la crisi Alstom

0
141

Sul futuro della Alstom si intravedono positivi spiragli. Nei giorni scorsi, infatti, un gruppo di imprenditori italiani è andato in visita alla fabbrica colleferrina per un sopralluogo.

«Sono rimasti favorevolmente colpiti – dice il sindaco Mario Cacciotti che si è recato anche lui nel giro di esplorazione – e questo è un dato che fa ben sperare. Questi imprenditori si occupano di manutenzione sui treni e quindi stanno seriamente valutando la possibilità di acquisire l’azienda. Mi sento ottimista – prosegue Cacciotti – anche perché è la prima volta che degli industriali interessati si siano spinti a far visita agli impianti. Nel passato, infatti, anche coloro che avevano mostrato un certo interesse per una eventuale acquisizione non erano poi venuti a verificare sul posto”.  Il sindaco Cacciotti verificherà nei prossimi giorni se dalla visita scaturiranno effettivamente gli esiti che tutti si aspettano, “per dare una notizia  positiva – conclude il Sindaco – soprattutto a quei lavoratori attualmente in cassa integrazione che rischiano la disoccupazione».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]