Stazione Ferroviaria di Ladispoli-Cerveteri, inaugurato il nuovo treno Vivalto

Alessio Pascucci: "La presenza e il lavoro di Zingaretti importanti nel nostro territorio"

0
335

“Marina di Cerveteri e Cerveteri-Ladispoli sono due delle stazioni ferroviarie con la maggior affluenza dell’intera tratta Roma – Civitavecchia. Due punti dove quotidianamente salgono e scendono migliaia di pendolari, che per motivi di lavoro o di studio si recano nella Capitale. Questo nuovo treno che entra ufficialmente in servizio oggi, accresce la qualità del trasporto ferroviario e dà seguito all’impegno che la Giunta Regionale del Lazio da sempre ha profuso per il nostro territorio”.

Lo ha detto Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, a margine dell’inaugurazione avvenuta alla Stazione Ferroviaria di Ladispoli del nuovo treno Vivalto alla presenza del Governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

“Per prima cosa mi preme fare un ringraziamento, sentito, al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e all’Assessore alle Politiche del Territorio e Mobilità Michele Civita, sempre più presenti nel nostro territorio e dimostrazione di come, grazie al lavoro e al sostegno  della Regione Lazio alle realtà locali, le cose possano cambiare. E’ anche grazie alla Regione – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, nel suo intervento – che Cerveteri e Ladispoli, possono usufruire di un sistema integrato di trasporto locale che ha reso facili, come non lo erano mai stati prima, i collegamenti tra le due realtà, oggi più unite e vicine di sempre”.
“Allo stato attuale nel settore del trasporto è stata raggiunta una qualità del servizio seria, adeguata ad un territorio che si trova così vicino a Roma, una qualità del servizio che forse non ci aspettavamo. E’ compito delle Istituzioni – ha proseguito il Sindaco Alessio Pascucci – fornire mezzi di collegamento non solo per i turisti o i visitatori di una città, ma anche per chi quotidianamente utilizza i mezzi pubblici per gli spostamenti, sia di lavoro che di studio”. 
Oggi la condizione del trasporto pubblico nel nostro territorio è decisamente migliorata – ha concluso il Sindaco Pascucci – c’è ancora del lavoro da fare, ma sono certo che la Regione Lazio, il Presidente Nicola Zingaretti e RFI – Reti Ferroviarie Italiane continueranno su questa direzione, con lo stesso impegno dimostrato sino ad oggi“.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

La storia e il cibo che fanno cultura, il weekend 22-24 settembre ai Castelli

Prosegue il ciclo "Viaggio nel tempo ai Castelli Romani" nelle biblioteche e in altre location del territorio, con eventi di riscoperta della storia locale programmati fino alla fine di ottobre. In questo weekend: venerdì...

Pusher da “spiaggia” in manette: ecco cosa avevano inventato per vendere la droga

Un’indagine durata qualche settimana ha portato all’arresto, nel giro di 48 ore, di due spacciatori e alla denuncia di una terza persona ad opera della Polizia di Stato. Gli investigatori del commissariato Primavalle, nella zona...
Sgombero Polizia Locale Roma

Senza patente investe un uomo in strada: preso 31enne a Roma

Alla guida di una BMW nera aveva investito un uomo in via Flaminia lo scorso 18 settembre, e si era dato alla fuga: il responsabile, P.C.D. di 31 anni, colombiano, è stato alla fine...

Atac, azienda garantisce funzionamento tornelli e Meb in metro

Atac garantirà tutti i servizi nelle stazioni metro, dalla manutenzione dei tornelli a quella delle emettitrici dei biglietti. L'azienda infatti è in costante contatto con i fornitori per individuare le soluzioni più efficaci per...
incidente Pontina

Roma, travolto e ucciso da un furgone davanti al figlio sedicenne

Momenti di terrore stamattina a piazzale Pascali nei pressi della Palmiro Togliatti dove un uomo è morto investito da un furgone. dalle prime ricostruzioni la vittima sarebbe stata travolta in strada da un portavalori mentre...