Regione Lazio, sconti per un milione e 700mila con la Carta Giovani

L'inziativa sulle iniziative culturali tra 18 e 35 anni presentata oggi dal presidente Zingaretti e dall'assessore Ravera

0
284

Oltre un milione e 700mila euro per finanziare il calendario degli eventi riservato ai possessori di Carta Giovani.

ZINGARETTI E RAVERA – E’ l’iniziativa della Regione Lazio presentata dal presidente, Nicola Zingaretti, insieme all’assessore alla cultura Lidia Ravera, e ad Angela Dato, responsabile dipartimento progetti e relazioni internazionali Cts, che permettera’ di ampliare l’offerta culturale di Carta Giovani/Cts, la tessera associativa dedicata a chi ha tra i 14 e i 35 anni che prevede sconti e convenzioni per viaggi, sport, tempo libero e formazione.

OLTRE 400 CONVENZIONI – Oltre alle 400 convenzioni gia’ attive, la Regione Lazio ha studiato una vera e propria offerta che investe il tempo libero: riduzioni del 50% per abbonamenti teatrali, ingressi ridotti per il cinema e per grandi eventi sportivi di livello internazionale, sconti per assistere alle partite di campionato di alcune tra le piu’ importanti societa’ sportive della Regione Lazio (basket, calcio, pallavolo) e convenzioni con alcuni circoli e strutture sportive. Testimonial dell’iniziativa l’attrice Vanessa Gravina, il capitano della Virtus Roma Basket, Lorenzo D’Ercole, Alessandro Frara, capitano del Frosinone Calcio.

LE PAROLE DI ZINGARETTI – “Basta con le pacche sulle spalle ai giovani dicendo loro che qualcosa cambiera”. Vogliamo che il Lazio diventi un”ottima regione in tutto, anche nella capacita” di essere vicina concretamente a questa generazione, che e” il nostro valore aggiunto: e” quella che con molta piu” facilita” puo” competere nel mondo globale, ma e” anche la parte del Paese piu” esposta alla crisi”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso della conferenza stampa con cui ha presentato le iniziative legate alla Carta Giovani del Cts.

“Abbiamo lavorato sul lavoro e sulla Youth Guarantee- ha aggiunto il governatore- oggi abbiamo presentato queste nuove opportunita” con Carta Giovani per esempio di andare al cinema o a teatro con pochi euro, o a una partita di basket e al Sei Nazioni con gli sconti. Oppure di andare all”Accademia di Santa Cecilia pagando meno della meta” del biglietto e quindi di partecipare alla fruizione di eventi sportivi e culturali spesso col 50-60 per cento di sconto. Speriamo che le iniziative si allarghino anche ad altri club. E” un diritto universale: prima non c”era, adesso c”e”. Si tratta di una di quelle innovazioni di cui siamo contenti- ha concluso Zingaretti- anche perche” tanti hanno collaborato. E” un pezzo di regione che si e” messo insieme: e” un bellissimo segno di unita””.

Tutte le info al sito: http://www.regione.lazio.it/rl_giovani/?vw=contenutidettaglio&id=576

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Carpineto Romano, Busker Festival: l’arte di strada nei vicoli storici

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche all'insegna della libertà.   Dal 1990...