La pioggia non si ferma. Nuova allerta dalla Regione Lazio

0
41
MALTEMPO PIOGGIA ROMA

Il centro funzionale regionale rende noto che il dipartimento di Protezione civile ha emesso un”estensione dell”avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dal mattino di domani, e per le successive 12-18 ore il persistere di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita”, frequente attivita” elettrica e forti raffiche di vento”.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio. “Sulla base dei fenomeni previsti- prosegue il comunicato- della situazione meteo in atto e dello stato di saturazione del suolo, il centro funzionale regionale ha emesso un”estensione dell”avviso di criticita” idrogeologica ed idraulica regionale, con indicazione che dal pomeriggio di oggi, e per le successive 24-36 ore, si prevede nelle zone di allerta del Lazio: criticita” idraulica codice arancione-moderata sulle zone Bacino medio Tevere, Roma, Bacino del Liri; criticita” idrogeologica codice arancione-moderata sulla zona Bacini costieri nord, criticita” idraulica codice giallo-ordinaria sulle zone Appennino Rieti ed Aniene, Criticita” idrogeologica codice giallo-ordinaria sulla zona Bacini Costieri Sud”. “La Sala operativa permanente della Regione Lazio- conclude la nota- ha altresi” emesso l”allertamento del sistema di protezione civile regionale e informato tutte strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza e” possibile fare riferimento alla sala operativa Regionale al numero 803.555.

Almeno “l”istruzione” si è salvata. La bomba d”acqua che si e” abbattuta sulla Capitale non ha risparmiato le scuole ma la stragrande maggioranza e” rimasta aperta, grazie anche all”immediato intervento della macchina del Comune di Roma, consentendo cosi” alle lezioni di potersi svolgere regolarmente. Alcuni istituti pero” sono stati chiusi. Come nel caso della scuola elementare “Grilli” al Gianicolo, con mezzo metro d”acqua nel giardino che rendeva impossibile l”accesso. Nelle periferie i problemi piu” gravi, in particolare nei Municipio XV, XI e IX. Evacuato l”Istituto comprensivo di via Concesio, nei pressi di via della Giustiniana, con l”intervento dei Vigili del Fuoco e cancelli chiusi pure alla elementare “Isola Farnese”, allagata da un metro d”acqua, che restera” chiusa anche lunedi”, cosi” come il nido e la materna di via del Casale Sansoni. Nell”ex Municipio XV e” stato necessario intervenire in un paio di plessi nella zona di Ponte Galeria, particolarmente colpita dal nubifragio, e cosi” sono stati evacuati l”Ic “Fratelli Cervi” e la scuola dell”infanzia “Coccinella curiosa”.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA REGIONE LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”51″]