Primarie Pd, sorprese, ricorsi e polemiche per i candidati sindaco

Da Frascati a Guidonia ecco chi ha vinto. Caos sul presunto inquinamento del voto da parte del centrodestra

0
241
primarie, pd, provincia, roma, astorre, nettuno, genzano, rocca, anguillara

C’era chi si sentiva già vincitore. E ci sono gli outsider e i “cacciati”, quelli su cui, a scrutinio ultimato, si avanzano dubbi su un presunto inquinamento del voto. A Frascati il dato più rilevante delle primarie del Partito Democratico per la scelta dei candidato sindaco dove il primo cittadino uscente Stefano Di Tommaso arriva terzo. Questi i risultati definitivi: 2809 votanti, vince Alessandro Spalletta con 981 voti contro i 955 di Roberto Mastrosanti e gli 841 di Stefano Di Tommaso.

CASTELLI ROMANI – A Grottaferrata, in un centrosinistra ormai lacerato dalle “faide” interne ha vinto Alessandro Broccatelli con 896 voti contro gli 863 di Stefano Bertuzzi. Luciano Andreotti 563, schede nulle e bianche 12. Totale votanti: 2339. A Ciampino dove si attendeva la vittoria di Antonio Rugghia, già sindaco ed ex onorevole, ha vinto invece Giovanni Terzulli con 2532 voti.
Polemiche invece a Marino per la vittoria del cosiddetto “reietto”, cioè l’escluso, del Partito Democratico. Vince
Emanuele Ciamberlano. Per lui 977 voti: si ferma a 893 Eleonora Di Giulio, Alessandro Lioi 25. Il comitato per Eleonora Di Giulio e quello di Alessandro Lioi annunciano ricorso per inquinamento del voto da parte di esponenti del centrodestra.

QUADRANTE EST – A Guidonia è Domenico De Vincenzi il candidato a sindaco del centrosinistra. Questo il risultato delle primarie che si sono svolte nella Città dell’Aria. De Vincenzi ha conquistato 1921 preferenze  su un totale di 3654 voti espressi: il 52,6 per cento. Distaccati Fabiano Valelli con il 18,7 per cento (683 voti), Giorgio La Bianca con il 15,2 per cento (556 voti) e Beniamino Turilli con il 12,2 per cento (445 voti). Il seggio più affollato quello di Villalba con 774 elettori, seguito da Guidonia centro con 751.
A Fonte Nuova vince Fabio Cannella. Per lui 1004 preferenze. Ha battuto, in una sfida a quattro, Roberto Blasi (530 voti), Maurizio Laurenzi (317) e Federico Del Baglivo (276) .

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...