Comune di Roma, cittadini tartassati: risparmi su casa, auto e Atac

0
86

Impennata per i costi della raccolta rifiuti nella Capitale che a febbraio 2014 registrano un 8,7% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In forte aumento anche i servizi assicurativi connessi alla salute (+4,3%) e quelli per la manutenzione della casa (+4,5%). Diminuiscono, e di parecchio, invece, i costi delle assicurazioni sui mezzi di trasporto che rispetto a febbraio 2013 registrano un -9,3% e un -1,9% rispetto al mese precedente.

INFLAZIONE DI FEBBRAIO – Questi alcuni dei dati sull’inflazione nel mese di febbraio 2014 nella Capitale, elaborati e analizzati dalla Uil di Roma e del Lazio. Segno più anche per l’istruzione primaria (2,2% rispetto al 2013) e secondaria (+5,1% rispetto all’anno precedente), per gli articoli di cartoleria (+2,3%), le automobili (+3,4%) e i motocicli (+2%). Per  il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Pierpaolo Bombardieri, i dati dimostrano che si risparmia sul trasporto privato, sulla manutenzione dell’automobile e della casa con i prezzi che di conseguenza calano. così come diminuiscono anche i costi dei beni superflui: gioielli ad esempio e cure odontoiatriche ad esempio.

PESANTI GLI EFFETTI DELLA CRISI – Non è un caso che oltre il 58% dei cittadini della regione abbia dichiarato di aver subito gli effetti della crisi nel 2013 in maniera di gran lunga superiore agli anni precedenti. Rimangono invariati rispetto a gennaio 2014 i costi di quasi tutti i generi alimentari, ad eccezione dei vegetali che registrano una diminuzione del 2,9%, mentre continuano a diminuire  i costi del settore comunicazioni (-7,4%), in particolar modo gli apparecchi telefonici (-16,3%). Rispetto allo scorso anno aumenta invece del 3,8% il costo di giornali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]