Pd Genzano, guerra Ercolani-D’Annibale

Scontro aperto nel partito in vista del congresso cittadino. L'ex sindaco: inopportuno il sostegno della giunta a D'Annibale

0
250
pd

Una conferenza stampa per l’unità del Partito Democratico. Un tentativo di ricostruzione di vecchi legami o, forse, «più semplicemente», come dice qualcuno, l’ennesima occasione per una nuova battaglia. A Genzano di Roma da oggi si rinnova la sfida: da una parte Enzo Ercolani, dall’altra Flavio Gabbarini. Sembra di ritornare alla vecchia competizione elettorale.

Si tratta però del congresso del Partito Democratico, che vede di fronte Agostino Cesaroni, già candidato in passato, sostenuto dall’ex sindaco e da buona parte del Pd, e Tonino D’Annibale, ex presidente di Lazioservice, già segretario dei Ds di Genzano, sostenuto dall’attuale primo cittadino, dalle liste civiche collegate e da quella parte di democratici che vuole riappropriarsi del simbolo Pd.
Oggi al centro studi Garibaldi D’Annibale presenterà ufficialmente la sua candidatura. In attesa di conoscere la posizione del suo gruppo, dall’altra sponda del centrosinistra arrivano già le prime reazioni.

«Credo che il manifesto che annuncia questa conferenza sia inopportuno – commenta l’ex sindaco Enzo Ercolani.  Un’intera giunta si schiera a favore di un candidato, un tentativo forse di tirare fuori vecchi rancori e vecchie proposte. La stessa candidatura di D’Annibale – continua Ercolani – non aggiunge nulla al progetto del Pd. Credo che questo non sia il metodo giusto per ritrovare l’unità nel partito».

RIMANI INFORMATO CON TUTTE LE NOTIZIE DI GENZANO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”21″]

È SUCCESSO OGGI...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...