Guidonia, bufera in Comune: indagati dirigenti e impiegati

Il Pd chiede un Consiglio straordinario: «Fatture gonfiate e forniture mai arrivate»

0
403

La Procura di Tivoli avrebbe aperto un’indagine su dirigenti e impiegati del Comune. Al centro dell’inchiesta ci sarebbero fatture gonfiate e forniture mai arrivate. In tutto sotto inchiesta sarebbero finiti in 17. I fatti risalirebbero agli anni che vanno dal 2007 al 2010.

«Da quanto si apprende – commenta il gruppo del Pd in Consiglio,  – ad essere indagati anche il Segretario Generale Rosa Mariani e il dirigente Umberto Ferrucci. Da tempo abbiamo chiesto conto al Sindaco Rubeis dei motivi che lo hanno indotto a lasciare al loro posto, in una strana e anomala forma di continuità con la precedente amministrazione, il Segretario Generale e il dirigente Ferrucci cariche di diretta derivazione politica. Abbiamo chiesto immediatamente già questa mattina  la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario urgente. Qualcuno dovrà rendere conto alla città di quanto sta accadendo.

Ci auguriamo , che venga fatta chiarezza su tutta la vicenda che getta un’onta indelebile sul Comune. Da tempo noi poniamo e ci poniamo domande. Forse finalmente è arrivato il momento delle risposte che non devono essere date a noi ma ai cittadini. Chiediamo al Sindaco, anche per rispetto delle indagini in corso, e per la gravita delle accuse, che i dirigenti coinvolti siano allontanati dai rispettivi incarichi».

È SUCCESSO OGGI...

incidente Pontina

Grave incidente ai Castelli: giovane in condizioni critiche

Gravissimo incidente stamattina a Frascati sulla strada che porta a Rocca di Papa. Un camion della raccolta rifiuti si è scontrato per cause in corso di accertamento con un’auto alla cui guida c’era un...