Comune di Roma, il Consiglio salva Farmacap con 15 milioni

0
77
riccardo-magi

Non l’ha riportato nessun giornalone, ma ieri un solo consigliere di maggioranza, anzi uno solo in assoluto, ha votato contro la delibera con cui l’aula Giulio Cesare ha approvato i bilanci di Farmacap del 2010, 2011 e 2012. Una storia che costerà al contribuente 15 milioni per ripianare le perdite della municipalizzata, mentre da più parti si ciancia di tagli ristrutturazioni. Gia abbastanza anomala risulta l’approvazione di ben tre bilanci pregressi per la società che gestisce le farmacie comunali, ma quello che è più grave, come afferma Magi, è che l’assemblea si è impegnata ad “assicurare la continuità aziendale… tenuto conto degli interventi che saranno definiti nel nuovo Piano industriale». Praticamente si è sancita la sopravvivenza del baraccone.

15 MILIONI PER LE PERDITE – Per il vecchio contratto di servizio di Farmacop deve portare i farmaci dove il privato non arriverebbe mai. Una funzione sociale, solo che, osserva il consigliere Radicale «le farmacie comunali sono ovunque anche al centro storico, con affitti altissimi e costi di ristrutturazioni che nel 2011 erano arrivati a 8 milioni di euro (dato non reso disponibile per quanto riguarda il 2012 e il 2013)». In questa situazione e con il fiato sul collo del decreto “salva Roma ter”, il Consiglio, destra, sinistra, centro e quant’altro, decide  di destinare 15 milioni, appunto, per ripianare le perdite senza uno straccio di piano di risanamento, nè un piano industriale di rilancio attendibili.

IL NUOVO COMMISSARIO – Non solo, ma mentre si decide l’impiego di milioni, il sindaco annuncia l’imminente nomina di un commissario. Palese dimostrazione che la baracca non funziona e continuerà a macinare perdite.  Eppure da tempo si va dicendo che Farmacap rientra in quei rami secchi (ma floridi di debiti) che il Comune dovrebbe tagliare per corrispondere alle aspettative di Governo e Parlameto che tanto si danno da fare per “salvare” Roma. Qualcosa non quadra.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CAMPIDOGLIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”8″]