Comune di Roma, rivolta contro il taglio degli stipendi

Nuova mobilitazione dei dipendenti contro la manovra in corso: «Intervenite sui privilegi e i redditi alti»

0
239

E’ la guerra degli stipendi. I dati e le ultime ricerche lasciano intravedere una gestione dubbia in Campidoglio. E così i dipendenti capitolini si preparano alla rivolta contro il taglio degli stipendi. La chiamano «mobilitazione» e invitano tutti i colleghi a unire le forze. Ieri è partito un nuovo tam tam via mail. «I dipendenti di Piazza del Campidoglio» – si legge nel documento – ripercorrono quanto successo nell’ultima settimana, manifestazione in piazza (da qui il nome che si sono dati) compresa.

TAGLIO ALLE INDENNITÀ – Il personale capitolino si definisce «preoccupato, molto preoccupato», soprattutto per quanto riguarda il taglio delle indennità «che rappresentano circa un terzo del nostro stipendio». «In questo momento – scrivono – occorre intensificare i nostri sforzi nella difesa dei nostri magri salari, prendendo coscienza che soltanto impegnandoci e mobilitandoci possiamo sventare la manovra attualmente in corso, (che riguarda il contratto decentrato e quindi il salario accessorio, ndr). È necessario quindi mettere in moto una seria azione rivendicativa.

ABOLIRE I PRIVILEGI – Chiediamo prima che venga tolto anche un solo euro dalle nostre tasche, si intervenga per eliminare le sacche di privilegio esistenti, come quelle dei consulenti esterni». I lavoratori chiedono chiarezza ai sindacati. Anche il centrosinistra si mobilita a difesa dei dipendenti, dicendo «no a nuovi dirigenti esterni».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUL CAMPIDOGLIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”8″]

È SUCCESSO OGGI...

Tecnici Sigma e Saima in sciopero: “Licenziati per i mancati pagamenti di Atac”

Con un volantino davvero particolare i tecnici delle società Sigma spa e Saima spa - che sono gli addetti alla manutenzione degli apparati di controllo, accesso e bigliettazione della metropolitana di Roma - hanno annunciato a coloro...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Banca della terra, così si valorizzano 5mila terreni agricoli

La Giunta regionale del Lazio ha approvato l'elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli, o a vocazione agricola, nella disponibilita' della Regione Lazio non utilizzati...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...

Ostia, De Luca candidato del Pd: «Ridare speranza a chi vive qui»

"Da oggi sono ufficialmente il candidato del Pd a Ostia". Così all'Adnkronos Athos De Luca, ex senatore e già consigliere comunale del Pd, annuncia la sua candidatura con i dem alla presidenza del Municipio X,...