Campidoglio: il Consiglio non lavora, ma va bene così

Timori e speranze dell'omonimo del sindaco Franco Marino in vista dell'approvazione del bilancio

0
168
Aula Giulio Cesare

Mentre infuriano le polemiche sulla prolungata inattività del Consiglio Comunale alimentate dalla stessa maggioranza e dal presidente dell’Assemblea Coratti, c’è chi la vede diversamente. Poco mate, se non fosse che a dissentire è l’omonimo del sindaco Franco Marino eletto nella sua lista, ma anche vice presidente dell’assemblea.

«Basta polemiche sulla impossibilità del Consiglio Comunale di deliberare» tuona Marino tris considerando che il bis di omonimia spetta all’assessore Estella. Ma il ragionamento di Franco va veramente contro corrente. «Se Alemanno avesse approvato il bilancio preventivo invece di spendere soldi che non aveva, oggi saremmo in grado di emanare atti amministrativi sui temi più urgenti della città.» Qualcosa di più di una difesa d’ufficio del sindaco perché è vero che Alemanno  ha approvato l’ultimo bilancio consuntivo il 7 novembre 2012, e «per arrivare a giugno 2013 ha svuotato le casse comunali».

Così come è anche vero che i debiti che Ignazio si è trovato riguardano la spesa corrente «proprio per la gestione dissennata di chi ci ha preceduto». Insomma, Gianni ha deliberato anche troppo, ad esempio sulle deroghe al Piano regolatore. Quindi aggiunge Marino tris «non si tratta di fare polemica sul numero di deliberazioni approvate, ma su quali programmi che riguardano la vita quotidiana dei romani stiamo portando avanti. Certo, così abbiamo spezzato vecchi equilibri malsani». Il sospetto di Franco è che la «smania deliberativa» dell’opposizione intenda paralizzare il Consiglio sugli atti per evitare l’approvazione del bilancio nei tempi stabiliti dalla Legge. Può darsi, ma pare che la «smania deliberativa» stia contagiando anche la maggioranza che sostiene il sindaco. E allora come la mettiamo?

È SUCCESSO OGGI...

Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....