Il sogno di una capitale pedonale

0
120
 

«Ho un progetto più ambizioso, perche'' la citta'' non e'' solo Centro storico, ma è anche e soprattutto quella parte importante di urbanizzazione al di fuori delle Mura Aureliane: all''interno delle Mura vivono meno di 200 mila persone, all''esterno oltre 2 milioni e 700 mila persone. Allora dobbiamo realizzare in altri quartieri, e ce ne occuperemo già nelle prossime settimane, delle aree pedonali dove il decoro urbano venga arricchito e dove le persone possano godere dell''opportunita'' di passeggiare, fare degli acquisti, portare i propri bimbi, chiacchierare o fermarsi a prendere un gelato. Insomma, il modello di urbanizzazione che punta su una societa'' che si possa chiamare comunita'' non deve e non puo'' essere limitato solo al Centro storico». Lo ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, intervenendo ai microfoni di RadioRadio. 

È SUCCESSO OGGI...

Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate: dal 23 al 27 agosto

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate. Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...