Discarica di Allumiere, scoppia la polemica Miccoli-Polverini

0
37
 

Sarebbero da commedia dell’assurdo, secondo il deputato Pd Marco Miccoli, le posizioni di Gianni Alemanno e Renata Polverini sulla spinosa questione dei rifiuti.

"A rileggere le dichiarazioni della Polverini, di Alemanno e di esponenti del Pdl di appena un anno fa sull’ipotesi di una discarica ad Allumiere – spiega l’ex segretario del Pd romano – sembra di leggere una commedia dell’assurdo. Il 4 maggio 2012 l’ex presidente della Regione Polverini, infatti, in occasione della chiusura della campagna elettorale a Civitavecchia affermò senza giri di parole che ‘non ci sarà alcuna discarica ad Allumiere, l’ho sempre detto e lo ribadisco. Chi ancora avesse in mente di farla dovrebbe passare sul mio cadavere’".

"Parole, quelle di uno dei principali esponenti del Pdl nel Lazio, chiare e senza ombra di dubbio impegnative nei confronti dei cittadini di Allumiere e dei comuni limitrofi – continua Miccoli – Un impegno in questo senso fu preso anche dall’allora sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che qualche giorno prima, sempre a Civitavecchia in occasione di iniziative elettorali, assicurò che ‘ad Allumiere non si farà alcuna discarica, quella del sito militare di Allumiere era una ipotesi remota a cui si era pensato oltre un anno fa, ormai è superata. Chi sostiene il contrario cerca solo di strumentalizzarla’".

"Si tratta di due importanti dichiarazioni di esponenti di primo piano del Pdl nel Lazio che però, oggi, tornano a proporre il sito di Allumiere come discarica per i rifiuti trattati della Capitale – conclude Miccoli – L’ennesima conferma, per chi avesse ancora dubbi, di una strategia tutta politica, quella di Alemanno e del Pdl, che non punta a risolvere il problema della chiusura di Malagrotta ma, piuttosto, a creare l’emergenza a Roma con i rifiuti per strada".

Secca la replica dell’ex governatrice del Lazio e attuale deputata Pdl, Renata Polverini: "Vorrei non essere più chiamata in causa dall’onorevole Miccoli su questioni che non mi competono da tempo e sulle quali comunque, come anche ha affermato lui stesso, ho già avuto modo di sottolineare con forza una posizione che per quanto mi riguarda è tuttora la stessa".