Marino rimprovera operatori Ama che non differenziano

0
27
 

«Questa mattina, girando in bicicletta, ho sorpreso alcuni operatori dell'Ama che mettevano bottiglie di vetro nei cassonetti dell'indifferenziata invece che in quelli appositi lì di fianco. Allora mi sono fermato, non con spirito punitivo, e gli ho chiesto cosa stessero facendo». Lo ha raccontato questa mattina il sindaco di Roma, Ignazio Marino, a margine della posa di una corona d'alloro alla sinagoga.

«Loro – ha aggiunto il primo cittadino – si sono un po' sorpresi vedendomi. Io gli ho detto che dobbiamo dare il buon esempio per i cittadini e che non ci possiamo permettere di gettare decine di bottiglie di vetro nel contenitore sbagliato. Loro hanno capito e credo che questo servirà affinché questi episodi non si ripetano. Spero anche che la dirigenza faccia attenzione, perché Ama deve dare il buon esempio».

LEGGIA ANCHE: Zingaretti: «Sui rifiuti di Roma collaborazione col sindaco»