Pd, Zingaretti: «Non mi candido a segreterio, mio impegno è Regione Lazio»

0
71
 

“Sono Presidente del Lazio da tre mesi: per me è un onore servire questa Istituzione e voglio farlo con tutto il mio impegno perché, con il supporto di tantissime persone che hanno espresso il loro voto, abbiamo appena iniziato una sfida entusiasmante per risanare e rilanciare la seconda Regione d’Italia. Per questo, anche alla luce delle indiscrezioni di stampa pubblicate in questi giorni, ribadisco che non è nei miei progetti candidarmi per un ruolo di segretario del Partito Democratico: compito nobile e appassionante, che tuttavia richiede una dedizione esclusiva”.

A scriverlo sul suo blog è il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. “Ovviamente, ribadisco anche che, – continua il governatore – se ci sarà da esprimere delle idee e da portare avanti una battaglia politica e culturale per innovare il campo delle forze progressiste e democratiche in Italia non mi tirerò certo indietro, perché sono convinto che sia venuto il tempo di cambiare, di fare chiarezza e di ricostruire uno spazio politico.

Mi permetto di suggerire a tutti di ragionare più sulle idee e sulle proposte e meno sui posti da occupare e sugli organigrammi. Sono convinto che anche il vero tema del prossimo congresso non sia solo scegliere un nuovo segretario, ma rifondare una cultura politica in grado di conquistare il consenso del Paese. Comunque, grazie a tutti, e continuiamo così: meno parole, più vittorie”. 

È SUCCESSO OGGI...

Trovato morto nel cortile di casa: giallo all’Eur

Si tinge di giallo la vicenda della morte Daniele Stoppello, avvocato da sempre vicino alla comunità Glbt ritrovato morto nel cortile del suo palazzo, in via Cesare Pavese. Sul caso che ha fatto il giro...

Roma, gli immigrati puliscono le strade e chiedono integrazione

C’è chi la solidarietà se la va cercando rendendosi utile socialmente e non elemosinando davanti ai negozi su postazioni ormai divenute fisse. Come nel caso che vogliamo citare oggi. Da un po di tempo...
roma

“Aiuto, c’è una rapina nel mio negozio”. Mattinata di paura a Roma

Grazie a una efficace comunicazione tra gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle e  i commercianti della zona, non è riuscita a farla franca, il malvivente che ierisera, pistola alla mano, ha consumato rapina...

Omicidio vicino Palestrina: gli aggiornamenti

E' stato identificato l'uomo trovato morto questa mattina vicino Palestrina. Si tratta di un 35enne romeno, senza fissa dimora e con diversi precedenti.   Il cadavere è stato rinvenuto verso le 7, nel Comune di Castel...

Ucciso altrove e abbandonato. L’identità e i dettagli dell’omicidio vicino Palestrina

Si chiamava Victor Istrate e aveva precedenti per reati contro il patrimonio il cadavere scoperto stamattina a Castel San Pietro Romano, a confine con Palestrina in via Facciata Soldati. La vittima è un romeno e risulta...