Marino: «Rispetto elettori M5S, no ai modi violenti di Grillo»

0
56
 

''Grande rispetto agli elettori del Movimento 5 Stelle per i temi che portano avanti''. Così il candidato sindaco a Roma per il centrosinistra, Ignazio Marino, ospite di Agorà in onda su Rai Tre. ''Io riconosco e ho sempre riconosciuto che alcuni dei temi portati avanti dal M5S, ad esempio il referendum di indirizzo che io proposi nel 2009 quando mi candidati alla segreteria del Pd sono temi condivisi.

Io faccio mio lo slogan di Marcello De Vito 'l'onestà andrà di moda in Campidoglio', sono temi importanti per una sana amministrazione''. Marino ha riconosciuto al rappresentante del Movimento Cinque Stelle, la competenza sul tema del bilancio a Roma e ''anche lì bisogna riportare immediatamente onestà e trasparenza''.

Quanto al leader del movimento: ''Non mi riconosco con i modi a volte violenti di Beppe Grillo perchè sono lontani dal mio modo di essere ma i contenuti sono molto rilevanti e vanno assolutamente assunti come importanti''. (asca)