Pubblica amministrazione, Zingaretti: «Entro luglio i primi pagamenti ai creditori»

0
114
 

“Entro il mese di luglio la Regione Lazio metterà a disposizione dei propri creditori una prima tranche di risorse che ammonta complessivamente a un miliardo e 700 milioni, da destinare alla Sanità (786,7 milioni) e a enti locali territoriali e fornitori diretti (924,5 milioni), nella cornice delle risorse messe a disposizione dal Governo con il decreto per il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione. È il primo risultato concreto di una battaglia di innovazione che darà ossigeno anche ai Comuni e che contribuirà a rimettere in moto l'economia dei nostri territori, consentendo alle realtà produttive, così duramente penalizzate dall'insolvenza dello Stato oltre che dagli effetti diretti della crisi, di guardare al futuro con più serenità, iniziando anche a pianificare nuovi investimenti che fino ad oggi erano impensabili". Lo afferma, in una nota, Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio.

"Per quanto riguarda i debiti sanitari – continua il presidente – l’anticipazione di 786,7 milioni di euro (su un totale di 5 miliardi disponibili) è stata riconosciuta dal Mef il 16 aprile, e la richiesta di accesso alle somme sarà perfezionata dalla Regione entro la fine di maggio. Il riparto della seconda tranche, che si prevede più sostanziosa e dividerà tra le Regioni una torta di 9 miliardi, sarà effettuato dal ministero entro il 15 dicembre”.

“Sul fronte dei debiti non sanitari – conclude Zingaretti – il Mef ha riconosciuto al Lazio, nel riparto che è stato effettuato il 13 maggio, un’anticipazione di liquidità pari a 2 miliardi e 542 milioni di euro. Di questi una prima tranche, che ammonta a 924,5 milioni, sarà assegnata dalla Regione agli enti locali e ai creditori diretti entro luglio. Nel frattempo il ministero avrà verificato in sede tecnica il piano dei pagamenti predisposto dalla Regione, che deve dare priorità ai debiti più anziani e riguardare per i due terzi residui passivi, anche perenti, nei confronti degli enti locali territoriali”.

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Lazio, idea Konopljanka

La Lazio è sulle tracce di Yevhen Konopljanka, attaccante ucraino in forze allo Schalke 04. L'esterno offensivo, che interessava anche a Walter Sabatini quando lavorava per la Roma, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb è...

Terribile incidente: due automobilisti travolti da un furgone

Grave incidente questa mattina sulla via del Mare, all'altezza del km 14,200 km a Roma. Due automobilisti, un uomo e una donna, si erano accostati dopo aver fatto un incidente ed erano usciti dai...

Sospetti fermati in macchina: a casa avevano cocaina, marijuana e hashish

19mila euro in contanti, 680 grammi di mannite, diverse dosi di hashish e di cocaina, 2 piante di marijuana alte circa 30 cm e diverso materiale per il confezionamento. Responsabili, due giovani incappati in...
acqua rubinetto goccia ladispoli

Emergenza acqua a Ladispoli: le cause

L’Amministrazione comunale di Ladispoli prova a far chiarezza in merito ai problemi idrici che stanno affliggendo i cittadini in questi giorni. "Acea - spiega il Comune - ha ridotto l’approvvigionamento a tutti i comuni dell’ambito...
la ragione era carnale mariagloria fontana

La ragione era carnale di Mariagloria Fontana alla Feltrinelli-Arion

Sarà presentato venerdì 23 giugno alle ore 18,30 alla libreria La Feltrinelli-Arion di Viale Eritrea 72/m a Roma il primo romanzo di Mariagloria Fontana La ragione era carnale, pubblicato a marzo 2017 da Armando...