Marchini: «Chi appoggio al 2° turno? Domanda giusta è chi appoggia noi?»

0
120
 

Al secondo turno chi appoggia? "No, la domanda giusta è chi appoggia noi". Così il candidato sindaco Alfio Marchini ai microfoni di Radio Capital: "Io ho fatto un appello al voto disgiunto. C'è molta gente che ci vota ma c'è anche molta gente legata al M5S, al Pd o al Pdl a cui dico: votate loro al consiglio e votate me come sindaco. Noi andiamo tranquillamente al ballottaggio – continua Marchini – e a quel punto vinciamo perché siamo gli unici che possiamo vincere senza dover cambiare la nostra natura con apparentamenti, gli altri non possono farlo.

Io vado al primo turno -spiega il candidato sindaco – e sono convinto che il nostro posizionamento che è civico ci consente di continuare la linea e di prendere i voti da tutte le parti. Gli altri che vanno al doppio turno dovranno cambiare la loro natura e comunque fare degli accordi che noi possiamo tranquillamente non fare per andare da soli anche al secondo turno e vincere. I mie elettori sono consapevoli ed intelligenti. Questo fatto, che qualcuno furbescamente dice: non date il voto perché sennò voti un altro, è un insulto agli elettori. L'elettore che vota nel doppio turno – conclude Marchini – sa esattamente quello che fa: se al secondo turno gli dico votate per Casapound questi qua si mettono a ridere e non mi ascoltano". 

Marchini, poi, intervenendo alla trasmissione "Verso il Campidoglio" su RomaUno ha ribadito il concetto: "I dati che abbiamo sono molto positivi e sicuramente chi all'inizio ironizzava sulla nostra discesa in campo si sta ricredendo, vedo molto nervosismo con attacchi scomposti di fantomatici accordi che denotano la paura. Noi non ci emozioniamo quando le cose vanno bene né ci deprimiamo quando vanno male, siamo sulle cose concrete, sui numeri, sui problemi delle persone. Siamo in pista – prosegue Marchini – e questo è un fatto di grande orgoglio per quel popolo che ci ha creduto fin dall'inizio senza chiedere nulla in cambio. Eravamo la 'Cenerentola' – conclude – e questo che oggi fa preoccupare la gente denota che anche le cenerentole a volte possono essere rivoluzionarie".

È SUCCESSO OGGI...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...
Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...