Fratelli d’Italia contro lo ius soli: flash mob a Trinità dei Monti

0
25
 

"Italiani non per caso, italiani per amore". Questo lo striscione srotolato ai piedi della scalinata di piazza di Spagna stamattina dai militanti di Fratelli d'Italia, impegnati in un flashmob contro lo “ius soli”, cioè il diritto di accedere alla cittadinanza italiana per chi è nato in Italia. La manifestazione ha visto la partecipazione di Giorgia Meloni e Marco Marsilio.

Lo “ius soli” e lo “ius sanguinis” sono tradizionalmente i due principali sistemi per trasmettere la cittadinanza alla nascita.

Lo “ius soli”, adottato storicamente da paesi con forte immigrazione come il Canada, gli Stati Uniti e il Brasile, prevede l’acquisizione della cittadinanza per nascita su un territorio e indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori. Chi nasce in una nazione è quindi automaticamente cittadino di quella nazione.

Lo “ius sanguinis”, tipico degli stati con una storia di emigrazione come l’Italia, si basa invece sul diritto di sangue: la cittadinanza si trasmette dai genitori ai figli, a prescindere dal luogo in cui questi ultimi nascono.