Sanità, Zingaretti: «Nuovo modello basato su merito e trasparenza»

0
96
 

Un nuovo modello della sanità del Lazio che punti sul "merito, sulla trasparenza e sull'efficienza". Che premi chi raggiunge gli obiettivi e preveda invece "sanzioni per gli inadempienti". Che esca dalla logica dei "tagli lineari" abbracciando invece la mision "dell'efficientamento dei servizi al cittadino". Un modello che, secondo il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, deve discostarsi dal "grande arbitrio, dalla grande opacità, dalla corruzione e dalle clientele che sono il problema più serio che abbiamo avuto".

Zingaretti, che questa mattina ha partecipato alla conferenza organizzata da Unindustria per la presentazione di un dossier sulla sanità del Lazio, ha ribadito la necessità di promuovere un nuovo modello sanitario nel Lazio. In particolare, "bisogna portare trasparenza e mi fa molto piacere aver trovato un grande sostegno in Unindustria", ha detto il presidente della Regione Lazio. "Apriremo una fase di grande confronto per costruire un nuovo modello basato sulla difesa del diritto alla salute – ha proseguito – e questo studio è un documento di lavoro che terremo in considerazione per cambiare ciò che dovremo cambiare nelle prossime settimane".

Il nuovo modello a cui pensa Zingaretti è basato su una serie di azioni: razionalizzare dei costi anche attraverso l'incremento del numero di presidi sui territori. Aggressione del blocco del turn over. Legge quadro sul diritto alla salute. Aumento delle strutture aderenti al sistema di Recup per le liste d'attesa. Rilancio della programmazione con obiettivi pluriennali. Nuova governance e "snellimento della Babele che rende impossibile capire chi ha sbagliato e chi ha fatto bene". "Risanare e migliorare la sanità Lazio è un obiettivo strategico che la politica deve affrontare di petto", ha detto Zingaretti. "Non credo sia possibile clonare il sistema di altre Regioni – ha aggiunto – dobbiamo costruire un nuovo modello autonomo adottando buone pratiche".

È SUCCESSO OGGI...

Nettuno, poliziotto libero dal servizio sventa un furto in un negozio

Era libero dal servizio, l'agente della Polizia di Stato, che la scorsa notte, mentre si trovava nei pressi della propria abitazione, ha udito alcune voci provenire dalla strada e, insospettito dal fatto che due...

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...

Elezioni: Pd in difficoltà, avanza il centrodestra. I grillini conquistano Guidonia

Un bilancio a dir poco terrificante per il Pd di Renzi che minimizza la sconfitta e plaude a Emiliano che in Puglia vince a Lecce e Tranto, ma perde roccaforti storiche quali Genova e...
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...

Mini fuga da Roma su due ruote per il ponte di San Pietro e...

Quest’anno sono ben quattro i giorni che aspettano i tanti turisti dell’Urbe per rilassarsi in riva al mare o, perché no, su due ruote! HYPERLINK "https://www.trueriders.it/"TrueRiders ha raccolto i dati e le preferenze dei...