Marchini incontra Confimprese: «Sviluppo e ripresa temi centrali»

0
58
 

Riqualificazione del centro storico, rinnovo della rete di mercati romani, avvio di un progetto specifico per rendere la "Movida" sicura, potenziamento del project financing, accelerazione nella realizzazione del secondo Polo turistico.

Queste le proposte per Roma avanzate da Confimprese nel corso di un incontro al quale ha partecipato anche il candidato sindaco Alfio Marchini. Marchini ha colto l'occasione per sottolineare come, in questa campagna elettorale per le comunali, "sono completamenti assenti i temi dello sviluppo, della ripresa, del lavoro. Temi che invece per me sono centrali". Secondo Marchini, anche nell'ottica di guidare il Paese fuori dalla crisi economica, "lo Stato deve dare al mondo imprenditoriale un supporto attraverso regole chiare". Mentre "le banche devono tornare ad erogare il credito".

In più, a Roma "bisogna fare rete nel tessuto industriale e produttivo", con l'obiettivo di rendere i settori più competitivi anche sui mercati internazionali. Infine, "prima di fare nuove imprese salviamo quelle che già ci sono", ha concluso Marchini. Erano presenti anche il delegato capitolino al turismo Antonio Gazzellone e l'ex vice presidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti.