Comunali, Marchini: «Alemanno parla come se non avesse governato 5 anni»

0
65
 

"Alemanno parla come se in questi cinque anni al governo della città ci sia stato un suo clone che ha detto tutto e il suo contrario, che ha fallito clamorosamente nella scelta dei suoi collaboratori e che ha tradito le promesse fatte. La verità è che il sindaco uscente ha sprecato l'opportunità storica che i romani gli avevano regalato". A scriverlo, in una nota, Alfio Marchini.

Il candidato sindaco, inoltre, questa mattina si è recato tra i tassisti al parcheggio polmone dell’aeroporto di Fiumicino. A renderlo renderlo noto il comitato Marchini: In molti gli hanno posto dei quesiti su temi importanti come l’abusivismo, l’ampliamento dei posteggi e la necessità di migliorare la viabilità per tutti i mezzi pubblici.

Marchini – si legge nella nota – si è trattenuto tra i tassisti per quasi due ore, ascoltando con molta attenzione le loro richieste e impegnandosi, una volta eletto, a ricercare insieme ai loro rappresentanti le soluzioni migliori, basate sul pieno rispetto di poche regole, chiare e uguali per tutti. I tassisti, dopo averlo attentamente ascoltato e più volte applaudito, lo hanno salutato, con strette di mano e pacche sulle spalle, incoraggiandolo ad andare avanti nella sua difficile, ma non impossibile missione.

Marchini – conclude la nota – si è poi recato in visita alle cooperative radio taxi, con le quali si è molto complimentato per la loro organizzazione e per le tecnologie fortemente innovative che vengono utilizzate, realizzate con l’esclusivo sacrificio economico dei tassisti e messe gratuitamente a disposizione dell’utente per facilitare la richiesta del taxi".