Berlusconi, Alemanno: «Ho ruolo istituzionale, non andrò a manifestazione»

0
38
 

"Ho un ruolo istituzionale e nel rispetto del mio ruolo non vado, ma se fossi solo un esponente politico certamente ci andrei". Così il sindaco di Roma Gianni Alemanno del Pdl a Omnibus su La7 in merito alla sua partecipazione alla manifestazione del Pdl a sostegno di Berlusconi dopo la sentenza di condanna della Corte di appello di Milano.

"Tutta questa indignazione mi sembra fuoriluogo – aggiunge poi Alemanno in risposta alle polemiche che l'iniziativa sta suscitando – è dai tempi di mani pulite, quando c'era chi sventolava le manette, che si fanno manifestazioni sotto i palazzi di giustizia e tanto scandalo per la manifestazione di Brescia sinceramento non lo vedo e non lo condivido".

"Si tratta di gesti estremi e pesanti però bisogna comprendere che c'è una situazione di forte disagio rispetto al modo in cui si sta vivendo la giustizia in questi giorni. Non è la prima né l'ultima volta che si fanno manifestazioni davanti ad un Palazzo di Giustizia perciò tutto questo scandalo mi sembra fuori luogo e non lo condivido", ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno intervenendo sulle manifestazioni del Pdl contro la magistratura alla trasmissione Omnibus su La7.