Marchini: «Alemanno ha tradito promesse dei romani»

0
31
 

In merito ai dati forniti venerdì dal sindaco Gianni Alemanno sui risultati raggiunti dalla Giunta comunale in questi 5 anni, "Alemanno dovrebbe essere consapevole di aver tradito le sue promesse ai romani".

Cosi', il candidato sindaco Alfio Marchini, a margine della presentazione della candidatura in Assemblea capitolina di Beatrice Scibetta. Intanto Marchini trova il tempo per scherzare  con i suoi alter ego attivi su internet, come il comico "Arfio Marchini", che impazza sui social network da varie settimane. Un personaggio «geniale», ha ammesso il candidato sindaco a margine di un incontro elettorale al centro congressi Cavour.

«Presto ci incontreremo per un'intervista incrociata – ha detto Marchini – non so se saro' io ad intervistare lui o lui ad intervistare me, ma vi terro' aggiornati. Ora non posso anticipare nulla». L'ideatore del profilo Facebook e Twitter «Se Arfio diventa sindaco» è 'geniale', 'simpaticissimo', ha detto Marchini che ha ammesso di non essere affatto infastidito da quest'alter-ego ironico.

Anzi. «Gli devo l'autoironia che è una garanzia di sopravvivenza e serietà. Marchini ha anche confessato di mettere 'Mi piace' e commentare i post 'più ironici'. 'Ho conosciuto solo ieri l'ideatore di questo profilo – ha detto Marchini – finora ignoravo chi fosse. Ho saputo che suo nonno era molto amico di mio nonno»

Marchini, infine, ha riso quando gli è stato chiesto se si riconoscesse almeno un po' nell' 'Arfio' che impazza su Facebook, e se ritenesse in qualche modo verosimili i post inseriti sui social network che lo ritraggono come un uomo un po' snob, ricchissimo, dedito al divertimento e quasi maniacalmente attento al proprio look. «Il problema è che la gente ci crede», ha scherzato Marchini.