Sanità, Marino: “Con me e Zingaretti si aprirà capitolo nuovo”

0
130
 

"Il sindaco non è l'amministratore degli ospedali e della sanità nella città, però è il garante della salute dei cittadini. Pochi giorni fa in un grande ospedale di Roma ho incontrato un signore di 84 anni che aveva avuto una polmonite ed era rimasto otto giorni in pronto soccorso su una barella perchè non c'era un posto letto". Queste le parole del candidato sindaco Ignazio Marino a Ditelo a Romauno.

"Ho già iniziato un dialogo su questo con Nicola Zingaretti – ha detto Marino – che è una persona attenta ai temi della sanità e molto rigorosa, e faremo in modo che ci siano delle risorse economiche per l'assistenza domiciliare. Questo non solo avrebbe fatto bene al signor Giuseppe, ma anche ai conti pubblici.

Perchè ricoverare una persona in quel modo in pronto soccorso costa circa 900 euro al giorno. Mandare a casa un infermiere e i pasti caldi non costa 900 euro al giorn faremo in modo che ci siano delle risorse economiche per l'assistenza domiciliare o. Dobbiamo migliorare la qualità dell'assistenza – ha concluso il candidato sindco – e possiamo anche risparmiare. Con Nicola Zingaretti e con me in Campidoglio si aprirà davvero un capitolo nuovo".

È SUCCESSO OGGI...

Crollo palazzo a Roma, chiesti 3 rinvii e una condanna

La condanna a un anno di reclusione (pena sospesa) per un imputato e tre rinvii a giudizio: sono queste le richieste avanzate dal pm Antonella Nespola al gup Costantino De Robbio nei confronti di...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...

Chikungunya tra Morena e Ciampino: al via disinfestazione straordinaria

A seguito di casi accertati di soggetti affetti da patologia Chikungunya sul territorio comunale, l'Amministrazione informa la cittadinanza che, con Ordinanza sindacale n. 12 del 26/09/2017, ha disposto un'azione di disinfestazione straordinaria che verra'...

Gira nei pressi di una scuola con un “cane pericoloso senza guinzaglio e museruola”

Dopo l’ultima tragedia registrata pochi giorni fa nel bresciano, dove una bambina di 14 mesi è stata sbranata da due pitbull, il Codacons lancia una campagna contro i proprietari di cani pericolosi che non...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...