Comunali, Marchini: da candidati di partito solo discussioni rissose e sterili

0
26
 

 

A margine dell'incontro con Confimprese, Alfio Marchini ha dichiarato: «Nel dibattito di ieri è emerso ancora una volta come i candidati espressione dei partiti maggiori siano capaci solo di fare discussioni rissose e sterili, rivolte al passato. È giunto il tempo di voltare pagina e archiviare definitivamente la stagione del consociativismo che soffoca questa città. Il nostro cuore è il simbolo del cambiamento e della speranza».

In una nota ha aggiunto: «Lo spettacolo indecente di ieri offerto dai candidati Marino e Alemanno sia per forma che per contenuti e al quale sono felice di non essermi immischiato, mi ha confermato che c'è lo spazio per una proposta politica concreta e non demagogica come la nostra e che comunque in caso di ballottaggio non appoggerò nessuno dei due candidati».