Campidoglio, ecco le liste. Processione di candidati in Comune

0
212
 

Il primo a presentarsi ai portoni della direzione dei servizi elettorali è stato Stefano Tersigni. Con la sua lista civica "Roma capitale è tua", si è piazzato davanti agli uffici di piazza Marconi attorno a mezzanotte per "bruciare" la concorrenza e risultare il primo dei candidati sindaci. A ruota, all'opera già da mezzanotte e mezza, "Uniti per il Centro storico", civica che mette in campo solo un candidato presidente per il Municipio I, Matteo Costantini.

Si sono infatti ufficialmente aperte, alle 8 del mattino, le operazioni di deposito delle liste per le elezioni comunali di fine maggio. Oggi fino alle 20, e poi domani dalle 8 alle 12, i partiti avranno modo di presentare gli elenchi dei candidati all'assemblea capitolina e alla poltrona di primo cittadino e i relativi simboli. E all'apertura delle operazioni erano già 4 i candidati sindaco che avevano risposto all'appello. Candidature che, ovviamente, diventeranno ufficiali solo dopo le operazioni di controllo della documentazione allegata agli elenchi. Dopo Tersigni, 24 anni, già segretario romano di Fiamma Tricolore, è stata la volta della lista di Militia Christi. Il movimento per la prima volta nei 21 anni della sua storia di attività presenta un suo candidato: si tratta di Armando Mantuano, dottore in legge di 34 anni, che sta specializzandosi in diritto canonico. Terzo in ordine di apparizione Alfonso Marra: si candida con il supporto di dieci liste: "I Grilli parlanti. No euro" (la prima e unica al momento depositata), "Forza Roma", "Dimezziamo lo stipendio dei politici", "No alla chiusura degli ospedali", "Viva l'Italia", "La Zampa: animalisti/no vivisezione", "Lega Italica", "Pensioni e civiltà", "Partito nazionali degli stranieri italiani", e "Fronte Giustizialista". Quarto a varcare la soglia degli uffici il delegato del movimento 5 Stelle, che candida a sindaco Marcello De Vito e si presenta in tutti e 15 i municipi della capitale. Operazioni di deposito anche per alcune liste che si presentano solo in alcuni municipi: "Venti di cambiamento" che candida Vincenzo Leli in XV, e "Dignità per Montesacro" che corre con Riccardo De Cataldo in IV.

 

Il Movimento 5 Stelle presenta 48 nomi per i 48 posti da consigliere nell'assemblea capitolina il Movimento 5 Stelle. Eccoli: 1) Frongia Daniele 2) Raggi Virginia 3) Diario Angelo 4) Alviti Cristiano 5) Vitali Tiziana 6) Spoletini Roberta 7) Ugolini Leonardo 8) Guerrini Gemma 9) Cavazzini Manuela 10) Spinelli Barbara 11) Abbondandolo Sandra 12) Gisonda Alessandro Marco 13) Stefano Enrico 14) Vacchini Valerio Maria 15) Pelosi Laura 16) Hembus Katharina Henriette 17) Sturni Angelo 18) Capoccioni Roberta 19) Filosto Giorgio 20) Argentieri Maurizio 21) Casati Ezio Maria 22) D'Innocenti Dario 23) Capanni Alessandro 24) Pece Andrea 25) Trombetta Patrizia 26) Emili Luciano 27) Falbo Anselmo 28) Perna Armando 29) Tinnirello Rita Lucia Caterina 30) Larcinese Aida 31) Curti Walter 32) Bortolin Rossana 33) Tarallo Lorenzo 34) Silvestri Francesco 35) Pichi Damiano 36) Salviani Roberto 37) Iuorio Giovanni 38) Pirozzi Salvatore 39) Plos Luigi 40) Salcito Michele 41) Ceccarelli Edoardo 42) Grifalchi Fabio 43) Salvati Ascenzio 44) Paradisi Ermanno 45) Severini Andrea 46) Mungiguerra Pasquale 47) Lulli Lucia 48) Spagna Maria

La lista di Tersigni. "Roma capitale è tua" schiera a sostegno di Tersigni 32 candidati consiglieri: 1) Francesco Costabile 2) Ilaria Rotondi 3) Simone Sperduto 4) Marianni Troncacci 5) Paolo Cermelj 6) Annalisa Lucentini 7) Isabella Marsilio 8) Marco Felici 9) Carmen Pellecchia 10) Massimiliano Gentile 11) Nicoletta Pia Rindali 12) Simone Caliri 13) Ermelinda Fioravanti 14) Giuseppe Calzoni 15) Daniela Sica 16) Giuseppe Natalizzi 17) Maria cristofaro 18) Claudio Colaluce 19) Laura Rosi 20) Giancarlo Petrella 21) Teresa De Paola 22) Domenico Maduli 23) Paola Misercola 24) Alessandro Indice 25) Elenia Orazi 26) Vito Malcangi 27) Ilaria Uccello 28) Giancarlo Cotticelli 29) Tiziana Di Stefano 30) Alessio Sperduto 31) Daniele Ciolfi 32) Alessandra Zani

Il partito monarchico. Quarantuno gli aspiranti consiglieri di "Italia reale": 1) Fabrizio De Lorenzo 2) Gian Piero Covelli 3) Franco Ceccarelli 4) Alessandro Pazzaglia 5) Massimo Mallucci de Mulucci 6) Paolo Aldiano 7) Alberto Barbarisi 8) Alberto Bianchi 9) Edoardo Brandone 10) Concetta Buttafuoco 11) Carlotta Canci 12) Fabio Carpi 13) Paolo Carraro 14) Raffaello Cecchetti 15) Rossana Ciullo 16) Alberto Conterio 17) Marco Diamanti 18) Antonia Dottarelli 19) Franca Dottarelli 20) Paolo Dragonetti de Torres Rutili 21) Fabrizio Fantinel 22) Michele Forino 23) Donatella Francia 24) Eleonora Inglese 25) Paola Latini 26) Laura Lepri 27) Marina Marino 28) Patrizia Marrai 29) Enzo Migliorini 30) Fabio Monescalchi 31) Aurora Nicolosi 32) Ana Maria Morero 33) Francesca Pantano 34) Marco Passeri 35) Concetta Maria Pecora 36) Manuel Pezzoli 37) Riccardo Pratesi 38) Roberto Rizzo 39) Elio Santabarbara 40) Daniele Tizzoni 41) Andrea Zerbola