Comunali Roma, Marchini: «Appoggio Udc? Non entro nelle dinamiche interne dei partiti»

0
33
 

"Io ho grande rispetto per le dinamiche interne degli altri partiti quindi non ho nessun interesse e nessuna voglia di entrare nel merito del dibattito interno. Li guardo con attenzione da fuori poi dopo decideranno loro cosa fare e quali sono le decisioni migliori da prendere.

Quando uno si candida a governare una città così complessa come Roma ha l'obbligo di chiedere al più alto numero possibile di persone di appoggiarlo perchè sono convinto che la nostra idea è quella più giusta, opportuna per gestire e risolvere dei problemi enormi che ci sono a Roma e di cui oggettivamente con grandissima sorpresa vedo che nessuno se ne occupa.

Si parla di cose astratte e non dei problemi della quotidianità dei romani che invece è il grande punto che dobbiamo affrontare". Lo ha detto Alfio Marchini candidato sindaco di Roma a margine della sua visita a Capodarco a chi gli chiedeva se dopo l'appoggio dell'ex capogruppo UdC Alessandro Onorato si aspettasse anche l'appoggio dell'Udc.