Alemanno sbrocca in tv: «Ma siete matti? Dite solo balle, vergognatevi» (GUARDA IL VIDEO)

0
91
 

Scintille, questa mattina nel corso della trasmissione L'Aria che tira, in onda su La7. Il sindaco Gianni Alemanno, ospite del programma, ha contestato con veemenza un servizio sul debito del Campidoglio e sull'aumento delle aliquote Irpef e Imu. Nel servizio si affermava che l'aliquota Irpef del Comune di Roma è passata dallo "0,5% sotto Veltroni allo 0,9% nel 2011-2012", e che il debito "presunto lasciato in eredità da Veltroni era di circa 9 miliardi", mentre in seguito "vennero alla luce disavanzi non dichiarati che fecero salire la cifra a oltre 12 miliardi: cifra che lo scorso anno era ancora quella".

"Sono balle, quella che noi abbiamo chiamato la Veltron-tax voi l'attribuite a me, ma siete matti? Non vado via solo per rispetto dei telespettatori", ha reagito Alemanno rosso in volto e alzandosi in piedi: "Siate seri quando fate questi servizi, vergognatevi".

Poi Alemanno ha risposto alle questioni sollevate. "Avete detto che il debito presunto lasciato da Veltroni era di 9 miliardi, invece la Corte dei conti lo ha certificato in 12,3 miliardi e noi lo abbiamo ridotto a 12 miliardi con sforzi notevoli", mentre "le aliquote Irpef sono state alzate per pagare i debiti di Veltroni". Riguardo alla risposta all'emergenza casa e all'Imu, punti anche questi oggetto del servizio della trasmissione condotta da Myrta Merlino, Alemanno ha specificato:

"Noi non siamo andati avanti per un ostruzionismo folle dell'opposizione contro tutte le delibere del Piano casa perchè dicevano che ogni cosa era una colata di cemento. L'Imu è aumentata allo 0,5% per compensare i tagli del Governo e sono soldi che vanno tutti al Governo”. Nel frattempo, la conduttrice della trasmissione Myrta Merlino ha difeso il servizio dicendo ad Alemanno: “Abbiamo dato anche noi le cifre di cui parla lei: credo che lei confonda la critica con la cronaca”.

A fine puntata, dopo la pubblicità, nello studio de La7 è tornata la calma. La reazione del sindaco al servizio trasmesso, “la interpreto come la passione del sindaco per quello che fa”, ha chiuso la Merlino.

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Individuato truffatore a Palestrina

Anche negli oltre 10 comuni di competenza della Compagnia Carabinieri di Palestrina tra cui, Zagarolo, San Cesareo, Gallicano Nel Lazio, Poli, Capranica Prenestina, San Vito Romano, Olevano Romano, Palestrina, Genazzano e Cave, si sta...

Beccato a bordo di uno scooter: era senza patente e con l’obbligo di firma...

Era già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma in caserma e, per di più, non aveva mai conseguito la patente di guida. Ma non ha esitato ad andarsene in giro a bordo di uno...

Nuovo blitz dei movimenti per la casa in Regione

"Blitz dei movimenti per il diritto all'abitare alla Regione Lazio, mentre gli abitanti di via Bibulo manifestano all'assessorato #oralecase". Lo scrivono su twitter i Blocchi precari metropolitani.   "Nuovo record di sfratti eseguiti con la forza pubblica nella...
civitavecchia

Aveva una “clinica di moto rubate”: arrestato il “mago del telaio”

Al termine di una lunga e meticolosa indagine dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, è finito in manette il “Mago del telaio”, un meccanico romano di 53 anni con precedenti, arrestato in esecuzione...

Rapinano supermercato con un’accetta: il blitz dei carabinieri

Al termine di una spedita attività investigativa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due italiani di 32 e 33 anni, entrambi...