Regione Lazio, Zingaretti: «Scommettere sull\’economia del mare»

0
39
 

"La grande scommessa è inventare un nuovo modello di sviluppo e farlo sull'economia del mare che è uno dei pilastri economici della nostra Regione. Per questo, come primo atto abbiamo istituito sotto la Presidenza una delega al mare e a stretto giro istituiremo una cabina di regia interassessorile". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che questa mattina presso il Tempio di Adriano, ha preso parte alla presentazione di "Yacht Med Festival", la Fiera Internazionale dell'economia del mare, ospitata a Gaeta dal 21 al 28 aprile. 

"Per questa realtà, infatti – ha spiegato Zingaretti – serve un unico interlocutore che coordinerà, correggerà e indirizzerà in modo trasversale politiche economiche di bilancio in rapporto a temi importanti come l'Europa.

:: Correlato:: Regione Lazio, Zingaretti mantiene le promesse e taglia a tutto spiano

Se non c'è l'elemento politico negli investimenti di bilancio, tutto vive nella frammentazione delle varie strutture amministrative e tutto crolla. Senza strategia comune i territori di costa producono solo piccole ricchezza. Con la delega e la cabina avremo forme di concertazione permanente, come uno Sportello Unico affinché la pubblica amministrazione sia vicina". 

Zingaretti ha anche annunciato che "aderiremo sicuramente alla carta di Bologna e insieme ad altre regioni saremo capofila per ripensare ad una programmazione europea 2014-2020 ridando all'economia del mare la centralità che merita".