San Carlo, Idi: Tar convoca parti, non improbabile tentativo concicliazione

0
28

"Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio – Sezione Terza Quater – ha emesso un decreto nel quale convoca le parti domani mattina alle 10.30. Il presidente del Tar, Italo Riggio, preso atto della richiesta del San Carlo di sospendere la “determina del Direttore Regionale B01097 comportante la sospensione all'esercizio” “fino alla dimostrazione del possesso integrale dei requisiti minimi autorizzativi previsti dalla normativa vigente”, ha ritenuto opportuno “disporre l'audizione dei difensori della parte ricorrente e dell'amministrazione”.  

Non è improbabile che il Tribunale voglia fare un tentativo di conciliazione fra le parti, anche alla luce della lettera inviata ieri sera in cui la Regione Lazio spiegava che “la corretta interpretazione della citata determinazione regionale del 22 marzo 2013 comporta il proseguimento della attività assistenziali dell'ospedale per gli accessi al pronto soccorso. Resta altresì ferma l'esigenza di assicurare la continuità per l'intero percorso assistenziale dei pazienti attualmente ricoverati, compresa l'attività di emergenza”. Lo comunica il gruppo Idi.